Andrea Vendrame: missione world tour

A tu per tu con il ciclista trevigiano che dal prossimo anno sbarcherà tra i grandi con gli azzurrogranata dell'agr2r.

di Alessio Leffi
Alessio Leffi
(3 articoli pubblicati)
Andrea vendrame

Si chiama Andrea, ha 25 anni e viene dal trevigiano... è alto 1 e 70, leggero e va forte in salita. Trascorre tre anni tra i dilettanti  con le maglie di marchiol e zalf. Ed è proprio quando correva nelle file di quest’ultima squadra, che nel 2016 vive un momento che nessun ciclista spererebbe; durante un tranquillo giro in bici viene investito da una macchina. Le condizioni appaiono gravi e quindi il ritorno in bici messo in discussione. Nel momento più difficile Andrea ha tirato fuori il carattere, chiunque avrebbe mollato al suo posto, ma lui no! Lui come il ciclismo gli ha insegnato si è messo a pedalare con grinta ed è riuscito a scalare la salita. Non ci avrebbe creduto nessuno ma lui sì, infatti dopo un po’ di mesi, viene convocato agli europei con gli u23 e porta l’Italia nel gradino più basso del podio.

Da lì a poco, il salto tra i professionisti con l’androni giocattoli, squadra professional. Qui passa gli ultimi due anni portando a casa ottimi piazzamenti e varie vittorie. Durante l’ultima edizione del giro d’Italia, dimostra  che in bici va molto forte e può dire la sua tra i grandi.  L’ha dimostrato svariate volte soprattutto nella tappa con partenza da Treviso e arrivo a San Martino di Castrozza. Mi ha raccontato che la giornata è stata sfortunata dalla mattina alla sera: prima problemi in hotel, poi con la radiolina e quando in corsa, sembrava andasse addirittura più forte di Chaves, due fatidici salti di catena lo fanno scivolare in dietro. Lui,  non demorde, sfodera la sua grinta dando inizio ad una rimonta sensazionale, ma non basta... al traguardo è secondo.  È contento di passare in world tour con i transalpini e darà il massimo. Ha tutte le carte per diventare grande, ha mostrato un ottimo potenziale, speriamo che questo sia di buon auspicio per diventare importante anche per la nostra nazionale.

Andrea vendrame
Fonte: l'autore Alessio Leffi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.