Wags in Coppa Italia, sfida tra le dolci metà di Milan  e Napoli

Jessica Sterling e Francesca Valenti, le compagne di Ospina e Cutrone sono pronte a sostenere i "loro ragazzi" nel match di Coppa Italia

di Leandro Malatesta
Leandro Malatesta
(93 articoli pubblicati)
o

Khalil Gibran diceva che "una donna deve essere ascoltata anche quando ti guarda, non solo quando ti parla". La forza femminile può da sola sconvolgere e migliorare l'universo intero, senza però voler avventurarci oltre va detto che anche nell'ambiente sportivo ogni atleta può ricevere una vera e propria forza rivoluzionaria dalla persona che siede al proprio fianco. Nel caso dei calciatori tale compito tocca come noto alle WAGS. Nella partita di Coppa Italia tra Milan e Napoli oltre ai ventidue in campo sono molte le mogli/compagne pronte a sostenere ancora una volta i propri partners.

Jessica Sterling è la dolce metà di David Ospina e c'è da giuraci che se in campo a parare i tiri degli avversari è chiamato a rispondere lui è altrettanto lecito attendersi che Jessica è pronta ad occuparsi delle altre traiettorie che assicurano la serenità della famiglia colombiana. Lei su Instagram si presenta come amministratrice d'azienda, particolare che pone l'attenzione su come oggi l'importanza della donna passi anche e sopratutto dalla propria emancipazione ed affrancamento dal ruolo stereotipato che spesso è stato imposto alla donna dalla società a guida maschile. La famiglia Ospina dopo gli anni londinesi sembra aver apprezzato molto il trasferimento italiano come mostrano le numerose foto social che ritraggono David, Jessica e i loro due figlioletti (una bimba ed un maschietto) in momenti di relax in luoghi d'interesse artistico e vacanziero della nostra Penisola. Il loro è un amore solido nel tempo visto che dura da dieci anni (da quando il portiere ex Arsenal aveva vent'anni) e perciò si può dire che crescendo insieme hanno saputo coltivare un sentimento davvero importante. Jessica da brava donna social è molto attenta al proprio look sapendo passare con grande disinvoltura dallo stile "classico a quello sportivo".

Se dal lato Napoli abbiamo analizzato la metà di chi deve evitare le reti è giusto da lato rossonero raccontare chi "completa" l'attacco rossonero. Patrick Cutrone è di certo uno dei maggiori talenti in prospettiva azzurra e non solo. Nel giro di un anno e poco più ha saputo ripagare la fiducia concessagli da Vincenzo Montella fino a divenire l'erede designato di Pippo Inzaghi. A far battere il cuore del numero 63 ci pensa Francesca Valenti, giovanissima studentessa in Economia e Commercio alla Cattolica nonché Miss Milano 2017. Lei ha raccontato di essersi avvicinata ala calcio proprio dopo il fidanzamento con Patrick e da allora non si perde una partita del proprio amato. I due rappresentano quella bellezza giovanile che dona all'amore un aura d'eterno. Nei vari momenti social si vede come entrambi i ragazzi condividano la passione per i viaggi e per gli attimi di spensieratezza spesi insieme. Cutrone naviga verso la propria "maturità calcistica" anche per via del carico di responsabilità che l'addio di Higuain comporta ma ciò che è certo è come con Francesca al proprio fianco il giovane attaccante non abbia nulla di che temere. Raccontare i calciatori attraverso le proprie compagne è la possibilità di inserire un afflato di poesia in un racconto che spesso rischia di sfociare nella mera cronaca agonistica, perché in fin dei conti per tutti "la vita senza un tocco femminile è pura prosa".

c
Fonte: l'autore Leandro Malatesta

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.