Valzer di portieri: Donnarumma al Psg e Areola al Milan?

Gigio potrebbe essere la plusvalenza per sistemare il bilancio ma la valutazione complessiva dell'operazione ancora non è del tutto chiara

di Luca95 Meringolo
Luca95 Meringolo
(108 articoli pubblicati)
Liverpool v Paris Saint-Germain - UEFA C

27 Giugno 2019, il Milan fra 3 giorni  chiuderà il bilancio 2019 con perdite che vengono stimate sugli 80 milioni di Euro, sarebbe importante chiudere il bilancio a -30 milioni per non avere altri problemi con l'UEFA e quindi spunta una voce, Donnarumma al PSG in cambio di  Areola più soldi al Milan. Per il momento si tratta solo di voci non confermate  ma la trattativa potrebbe impennarsi a breve. Per ora regna molta confusione, si dice che il Milan voglia solo  soldi cash, altri parlano di 20 milioni più Areola, altri ancora di 50 più Areola, insomma ancora si sa poco o nulla. 

Dopo 7 anni Milan e Psg potrebbero tornare protagonista di una trattativa che rispetto a Thiago Silva e Ibrahimovic (Da qui le disgrazie del Milan di oggi) potrebbe far storcere di meno il naso ai tifosi del Diavolo...Donnarumma potrebbe essere sacrificato, ma la voce di 20 milioni più il portiere francese non è stata accolta benissimo dai milanisti. 

La cessione del classe 99 verrebbe accettata di più solo di fronte ad offerte di 50 milioni più Areola che comunque al PSG ha alternato buone parate ad errori grossolani, non dimentichiamo che entrambi i portieri sono assistiti da Mino Raiola, quindi non si esclude che sia una strategia del potente procuratore per non mettere in competizione i 2 suoi assistiti. L'asse Parigi-Milano ha cambiato di fatto l'asset del calcio moderno, prima era il Milan ad acquistare i migliori calciatori del Psg adesso invece è il contrario. Tutto partì dall'estate del 1995 quando il presidente Silvio Berlusconi acquistò dal club parigino per quasi 14 miliardi di lire George Weah che farà le fortune del "diavolo" vincendo 2 scudetti. Nell'estate del 1997 assistiamo ad un doppio cambio di maglia, Marco Simone passa al PSG e Leonardo passa al Milan. L'anno successivo è invece N'Gotty a passare al Milan e un suo gol a Bologna a tempo scaduto sarà prezioso per la conquista del 16° Scudetto. Nell'estate del 2005 Dhorasoo viene ceduto dal Milan al Psg e per 7 anni i 2 club non faranno più affari. 

Si arriva all'estate del 2012 in cui il PSG acquista dal Milan per circa 64 milioni complessivi Ibrahimovic e Thiago Silva, una cessione che scatena l'ira dei tifosi rossoneri ma che segna la fine del Milan vincente dell'era Berlusconi, da lì sarà una parabola discendente che purtroppo dura da circa 5 anni mentre invece l'innesto dei 2 campioni segnerà il ritorno del Psg come squadra dominante in Francia grazie ai soldi degli sceicchi. Due anni dopo invece è il diavolo a prelevare a parametro 0 dal Psg Alex e Menez i quali in rossonero non faranno male ma saranno molto incostanti. 

Si arriva all'estate del 2019 e i tifosi rossoneri devono far nuovamente i conti con parole come FPF, plusvalenze, e bilancio, inoltre c'è il dolore di perdere un proprio campione, con la paura che venga anche preso sottocosto, aspettiamo e vediamo, il 30 è vicinissimo e queste  trattative in genere non si chiudono in 3 giorni. Chi vivrà vedrà...

Fonte: l'autore Luca95 Meringolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.