Un Empoli in volo verso la A concede il pari alla Cremonese: 1-1 al Castellani

Empoli in tono minore pareggia in casa con la Cremonese per 1-1

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(83 articoli pubblicati)
Andreazzoli artefice della promozione de

L'Empoli legittima la serie A con il pari casalingo con la Cremonese in tono minore rispetto alle prestazioni sontuose di altri spartiti recitati in serie B facendo infatti 1-1 con reti per i toscani di Alfredo Donnarumma e per i lombardi di Arini.

La Cremonese porta a casa un'ottimo pari che l'avvicina sempre più a 2 giornate dal termine alla salvezza dopo che 18 giornate fa era addirittura candidata ai play-off ma ha subito la sua marcia una brusca frenata si può dire nel girone di ritorno dove poteva essere invischiata nella lotta con le altre per la salvezza se per fortuna non avesse pareggiato molte sfide.

Venendo alla cronaca della partita vi è stato un primo tempo fra Empoli e Cremonese avaro di emozioni e poco entusiasmante con al 17 un tiro di Donnarumma per l'Empoli sparato alto, al 22 con Caputo che ha avuto una buona azione da goal con respinta di Ujkani , al 32 Zajc con tiro finito in meta prendendo spunto dal rugby e per finire un brivido per la porta dell'esordiente Terraciano con tiro di Pesce per la Cremonese su assist di Macek finito fuori sul lato sinistro.

Poi invece nel secondo tempo ci sono stati i 2 goal che hanno determinato il conto finale sull'1-1 con al 62 un bel cross di Renzetti messo in rete da Arini solo in area di rigore che ha dovuto solo appoggiare in rete e un minuto dopo al 63 il calcio di rigore causato da Renzetti su Donnarumma che ha poi trasformato dando il pareggio alla squadra di casa.

Con il goal su rigore Donnarumma ha superato il record di goal 21 in questa stagione del biennio fatto in maglia Salernitana dove però aveva fatto 20 goal in 2 stagioni e la coppia d'oro Caputo e Donnarumma si conferma un'autentica macchina da goal arrivando a 46 goal complessivi a 2 giornate dal termine del campionato di serie B.

Pertanto la partita è vissuta su quei due lampi del secondo tempo che hanno portato Empoli e Cremonese ad un giusto pareggio per 1-1 e Empoli già in serie A e Cremonese prossima alla salvezza.

Sicuramente mister Andreazzoli dell' Empoli potrà dare minuti a chi ha giocato meno in questa stagione e cercando di far incrementare comunque il bottino dei goal della coppia dei bomber Caputo e Donnarumma che vogliono segnare ancora.

Mandorlini invece della Cremonese è vicino a salvare la sua squadra ma avrà modo di riflettere qualora venisse confermato sulla panchina grigiorossa da patron Arvedi sul calo incredibile avuto nel girone di ritorno dove sono evaporate le speranze di andare ai play-off per la serie A e si è dovuto invece guardare dietro per non sprofondare in lega pro che almeno in questa stagione come rischio di retrocedere si è evitato.

Donnarumma stagione strepitosa ad Empoli
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.