Un allenatore quasi…galactico

La panchina del Real è rovente ed il Superclasico sarà decisivo

di Anis Chebbi
Anis Chebbi
(31 articoli pubblicati)
Watford v Chelsea - Premier League

Non è facile la vita di chi allena un top club europeo e lo sa bene Lopetegui che da giorni si trova sulla graticola. Raccogliere l'eredità di Zinedine Zidane non era certo una cosa semplice specialmente dopo uno storico tris in Champions League e dopo l'addio di Cristiano Ronaldo. Che l'avventura con i Blancos non partiva con i migliori auspici per il povero Lopetegui già si intuiva dal suo annuncio. L'annuncio anticipato da parte Florentino Perez gli precluse la possibilità di finire il ciclo con la nazionale spagnola e lo costrinse a lasciare il ritiro del mondiale a poche ore dall'esordio.

Adesso contro di lui ci sono i risultati e la situazione era già complicata ma dopo la sconfitta casalinga con il Levante i bonus sono finiti. Il primo test è stato superato con la vittoria in coppa per 2-1 contro il Viktoria Plzen ma la situazione resta turbolenta e il superclassico sarà decisivo per il futuro. Affrontare il Barcellona al Camp Nou non sarà certo una passeggiata e la vittoria in coppa potrebbe essere solo un'ultima boccata di ossigeno.

L'ipotesi esonero è tutt'altro che da escludere e la dirigenza madridista ha già pensato ad un sostituto di livello internazionale. L'identikit è quello di Antonio Conte, nome che era già stato fatto in estate per il dopo Zidane ma la trattativa non andò in porto a causa del contenzione che Conte stava portando avanti con il Chelsea di Abramovic. Unica alternativa all'allenatore italiano è Santiago Solari attuale allenatore del Real Madrid B.

Adesso Antonio ha voglia di rimettersi in gioco, ha nostalgia del campo ed un suo sbarco a Madrid sponda Real è molto probabile.

Fonte: l'autore Anis Chebbi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.