Ufficiale: Mastour via dal Milan a fine stagione

Il talento marocchino sarà il primo a partire a fine stagione: il suo contratto scade a giugno e lui, già fuori rosa, sarà svincolato

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
AC Milan v Legnano - Preseason Friendly

Hachim Mastour sarà libero di trovarsi un'altra sistemazione a giugno, lontano dal Milan.

Lontano da quel Milan che l'ha strappato ai cugini nerazzurri nel 2012, l'ha piazzato in Primavera - dove fa vedere tutto il suo repertorio tecnico, ma anche una fragilità fisica che non gli consente di rendere al meglio - e l'ha promosso in prima squadra già nel maggio 2014.

Curiosamente, la prima partita ufficiale di Mastour da professionista è quella tra Marocco e Libia nel giugno 2015 ad Agadir: il giovane ha quasi 17 anni e diviene il più giovane calciatore a debuttare nella nazionale marocchina. In Italia non gioca. Al Milan non gioca.

I rossoneri lo spediscono a Malaga, dove Mastour riesce a esordire in un campionato di primo livello: sostituisce il connazionale Tighadouini nel finale di un match casalingo perso col Betis (0-1). Poi torna a Milanello. Il Milan lo manda a farsi le ossa in Olanda: gioca una volta da titolare, trequartista in un 4-2-3-1, dovrebbe essere la sua collocazione perfetta, invece gioca male, malissimo. Tanto che l'allenatore lo mette fuori squadra.

Il tecnico del PEC Zwolle dove gioca Mastour è Ron Jans. Non uno qualsiasi: Jans ha fatto vincere al PEC Zwolle i suoi due unici titoli nella storia (se escludiamo i campionati di seconda divisione). La Coppa e la Supercoppa d'Olanda 2014, entrambe con due sontuose lezioni all'Ajax di De Boer per merito di giocatori che arrivavano dalle rivali storiche dei Lancieri: la prima grazie a Guyon Fernandez, scuola Feyenoord, la seconda decisa della punta Stef Nijland (ex PSV).

Mastour torna mestamente al Milan nell'estate 2017 e Montella lo mette subito fuori rosa. Il trequartista continua ad allenarsi con il Milan, ma non può essere convocato in partite ufficiali, non risulta presente né nella rosa sul sito ufficiale del Milan né nella lista dei tesserati dal Milan sul sito della Lega Calcio di Serie A. Quasi non esiste.

A giugno si svincolerà, avrà 20 anni, e forse torneremo a vederlo calcare i palcoscenici di qualche campionato di terzo livello, assieme al compianto Oduamadi.

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.