UEL: l’RB Salisburgo “vendica” l’Atalanta ed estromette il Dortmund

Agli austriaci bastava uno 0-0 e così è stato: al Dortmund il rammarico d'aver perso contro la più scarsa dell'Europa League.

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Borussia Dortmund v FC Red Bull Salzburg

Gli austriaci del Salisburgo targato Red Bull, "vendicano" l'Atalanta costringendo il Borussia Dortmund a un pareggio a reti bianche che suona come una condanna.

Il Dortmund dei (pseudo-)fenomeni Schurrle-Gotze-Reus-Batshuayi esce contro una squadra che raggiunge i quarti di finale di Europa League in maniera totalmente casuale.

Il Salisburgo non ha fenomeni in nessun reparto, eppure il melting-pot costruito dall'allenatore Rose regge il muro dei tedeschi e rischia di assestare un altro, surreale, k.o. Gli austriaci dominano l'incontro, Burki è costretto più volte a sventare l'1-0, respingendo i vari tentativi degli offensivi avversari, Hwang e il trequartista Schlager i più attivi.

Il Dortmund non cambia volto nemmeno con gli ingressi di Isak (per Reus) e Phillip (per Gotze), il RB Salisburgo tiene lo 0-0 e forte del 2-1 ottenuto in Germania passa ai quarti.

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.