UEL: Batshuayi beffa una grande Atalanta nel finale, 3-2 a Dortmund

Schurrle apre le marcature, Ilicic realizza una doppietta e ribalta il punteggio, poi la punta ex Chelsea sigla due reti, l'ultima nel recupero

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Borussia Dortmund v Atalanta Bergamo - U

Stoger manda in campo un 4-2-3-1 per affrontare i bergamaschi in Europa League: Schurrle-Reus-Pulisic sulla trequarti, Batshuayi punta. Gasperini schiera un 3-4-1-2 con Hateboer e Spinazzola sulle fasce, Cristante trequartista dietro ai falsi nove Gomez e Ilicic.

Si presentano in 62500 al Signal Iduna Park, 5000 sono i tifosi atalantini. Dopo un paio d'occasioni per parte, i padroni di casa sbloccano l'incontro: Piszczek crossa al centro per Schurrle che controlla e infila Berisha per il parziale 1-0.

Nel giro di cinque minuti nel secondo tempo, Ilicic realizza una doppietta, prima stoppando un lancio di Spinazzola e battendo Burki con un tiro sul palo più lontano, poi siglando anche l'1-2 depositando a porta vuota una respinta di Burki su un tiro di Cristante.

L'Atalanta sta dominando a Dortmund, l'ingresso di Gotze al posto di Reus cambia il match: il Borussia pareggia pochi minuti dopo l'ingresso del trequartista, che sfrutta il buco difensivo del club di Gasperini su errore di Toloi e serve Batshuayi, il belga ringrazia e spara il pallone all'incrocio, 2-2. Al 91' Toloi rinvia un cross dalla destra sui piedi di Gotze, il tedesco innesca di prima intenzione Batshuayi che si gira e calcia in porta, pescando il 3-2 definitivo. L'Atalanta perde, ma lo fa a testa alta contro una squadra che presentava alcuni campioni del Mondo in carica (Weidenfeller, in panchina, Gotze e Schurrle) e nonostante ciò la qualificazione resta aperta.

TOP: Batshuayi, decide il match con la sua doppietta. O non era adatto al gioco di Conte, oppure cederlo è stato un grave errore, perché a Dortmund sta facendo eccellentemente (5 reti in 4 presenze). Ilicic, rimette in piedi la qualificazione dell'Atalanta, bene anche Cristante e Spinazzola.

FLOP: Toloi, protagonista su entrambi i gol del centravanti belga. De Roon si perde Schurrle sull'1-0, Caldara lo stesso Batshuayi sul 2-2 e Palomino - entrato per Caldara - ancora l'ex Chelsea sulla rete del 3-2.

Borussia Dortmund v Atalanta Bergamo - U
Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.