Tra Tuttocuoio e Ghivizzano finisce 0-0 e il Ponsacco ringrazia

La squadra di Colombini batte 2-1 lo Scandicci e si porta da sola al secondo posto, a -2 dalla vetta occupata dagli uomini di Guido Pagliuca

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(297 articoli pubblicati)
mazzanti

Tra Tuttocuoio e Ghivizzano finisce 0-0 e il Ponsacco ringrazia. La squadra di Colombini batte 2-1 lo Scandicci e si porta da sola al secondo posto, a -2 dalla vetta occupata dagli uomini di Guido Pagliuca. La Pianese consolida il quarto posto con il 2-0 esterno rifilato al Trestina. Il Seravezza si rilancia per i playoff con il 3-1 all'Aquila Montevarchi, scavalcato in quinta posizione. Non molla la rincorsa agli spareggi il San Donato Tavarnelle che s'impone 2-1 sul Real Forte Querceta. Il Gavorrano viola il campo del Cannara, sconfitto 1-0, e prova a ridare corpo alle speranze playoff. In ottica salvezza il Viareggio espugna Sinalunga (finisce 2-1), il Prato ha la meglio nello scontro diretto con la Bastia (vittoria 1-0) mentre la sfida delle deluse va al Sangimignano che batte 2-1 la Massese.

Partita giocata a viso aperto il big mathc del girone E. La formazione del Tuttocuoio ha le occasioni migliori nella prima frazione. Al 5′ bel recupero di Diana su Di Paola lanciato a rete da un retropassaggio di testa di Tagliavacche. Due minuti dopo bellissima parata di Sottoriva sulla mezza rovesciata di Chiti, su cross dalla sinistra di Di Paola. Al 29′ ancora Sottoriva bravissimo su tiro da fuori di Di Paola, sugli sviluppi di un errato disimpegno del Ghiviborgo in uscita. Passano 4 minuti e arriva la grande occasione per Remorini che, ben lanciato, entra in area ed al momento di servire il compagno è recuperato dai difensori.Apertura di ripresa nel segno del Ghiviborgo. Al 3′ clamorosa palla gol per Lecceti che di testa, su punizione di Remorini, colpisce da un metro ma la palla non entra.

Il Ponsacco ritrova la vittoria che mancava da oltre un mese, esattamente dal 16 dicembre (4-1 sul Real Forte Querceta) e dimezza lo svantaggio dalla battistrada GhiviBorgo, bloccata su pari sul campo del Tuttocuoio. Per riuscirci, però ha dovuto soffrire le proverbiali sette camicie, stringere i denti al cospetto di uno Scandicci affamato di punti salvezza e aggrapparsi alle qualità e all'esuberanza dei suoi giovani: il portiere De Carlo nel primo tempo, 19 anni il prossimo 29 marzo e autore di tre interventi da antologia. E Semprini nella ripresa, 20 anni ad aprile, attaccante di lotta e di governo, autore del gol che ha chiuso la partita.
La partenza è da brivido: dopo dieci minuti, infatti, Ferretti cade in area a contatto con Mazzanti e l’arbitro indica il dischetto. Ma De Carlo è in stato di grazia: vola alla sua sinistra e respinge in angolo la conclusione del centravanti ospite. L’Fc Ponsacco 1920 soffre e fatica a costruire gioco ma la prima volta che si affaccia dalle parti di Martinelli passa in vantaggio (16′) grazie ad un colpo di testa di Colombini su angolo di Caciagli su cui irrompe Brega che sottomisura, insacca il 17esimo sigillo stagionale. De Carlo para tutto:  il rigore, all 22′ vola nell'angolino alla sua sinistra e spinge fuori dalla rete una punizione con il contagiri di Martini. E al 44′ si allunga e smanaccia sulla traversa una conclusione improvvisa dai venti metri di Pietrobattista. 
Nella ripresa  i rossoblù guadagnano campo e gli ospiti accusano stanchezza:  al 34′ quando Vinci ferma con la mano in area un cross di Castorani: dagli undici metri, però, lo sfortunatissimo Brega scivola sul piede d’appoggio al momento di tirare e calcia a lato. I padroni di casa insistono e al 37′ vanno di nuovo vicino al raddoppio con Negri che calcia alto da distanza ravvicinata. Ma al 43′ gli sforzi dei padroni di casa sono premiati grazie a una staffilata di Semprini che non lascia scampo a Martinelli. Sembra finita e invece lo Scandicci accorcia le distanze al 47′ con una sassata di Sinisgallo. Però è davvero troppo tardi.

prato
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.