Torino Sampdoria: 1-3 Ramirez show. Con una perla stende in Toro

È un altro giocatore di quando giocava a Bologna. Non si esalta dopo la bella prova e si conferma l'uomo spogliatoio: pensa ai compagni che non giocano. Bravo!

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(106 articoli pubblicati)

Torino – Sampdoria gara valida per la ventitreesima giornata del campionato di serie A.  Torino Sampdoria:1-3 La serata perfetta dei blucerchiati

Tabellino di TORINO-SAMPDORIA 1-3. Le reti al 55' Verdi,  70' e 75' Ramirez, 79' rigore Quagliarella 

TORINO (3-4-3): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Lyanco, De Silvestri, Lukic, Rincon, Ola Aina (75' Ansaldi), Verdi (82' Meité), Belotti, Berenguer. Allenatore Moreno Longo

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero, Bereszynski, Tonelli, Colley, Murru, Thorsby (68' Jankto), Ekdal, Linetty, Ramirez (86' Bertolacci), Gabbiadini, Quagliarella (90' La Gumina). Allenatore Claudio Ranieri

Ammoniti: Tonelli, Berenguer,  Ekdal, Thorsby, Belotti (T), Murru, Rincon, Colley - Espulsi: al 78' Izzo

Arbitro: Paolo Valeri, della sezione AIA di Roma 2. Assistenti saranno i signori Preti e Bresmes, quarto ufficiale il signor Baroni. V.A.R. sarà il signor Doveri, A.V.A.R. il signor Bindoni.

RAMÍREZ E LA PRIMA DOPPIETTA: «TRE PUNTI IMPORTANTISSIMI AL DI LÀ DEI MIEI GOL»

Gastón Ramírez è l’uomo partita allo stadio “Olimpico”. Con la sua prima doppietta in carriera è riuscito a ribaltare l’iniziale svantaggio di Verdi e rilanciare la Sampdoria. «Tre punti importantissimi al di là dei gol – afferma l’uruguayano -. La prestazione contava, abbiamo lottato fino alla fine e abbiamo vinto con merito: è stata una serata perfetta. Con Gabbiadini ci alterniamo sulle punizioni: chi se la sente, tira. La prima doppietta? Pensavo solo a fare gol, non ho pensato a questa cosa. Ho pensato al gruppo, anche a chi non gioca e prova sempre a dare il massimo».

Dedica. Gas fa eco a Claudio Ranieri e non si esalta. Anzi, indica la strada da seguire per raggiungere l’obiettivo comune: «Non dobbiamo mollare, continuiamo ad allenarci con la testa giusta, a fare bene, a guardare avanti fiduciosi. Il mister sa che come trequartista rendo al meglio ma sono disposto ad aiutare la squadra dove necessario: faccio qualsiasi ruolo, volentieri. Una dedica? Ringrazio i tifosi per ogni partita, ci supportano sempre, soprattutto quando non vanno bene le cose: siamo felici per loro».

Pillola statistica: 4° gol di Gastón Ramírez in questa Serie A, eguagliato il suo score dello scorso campionato. Solo una volta nel massimo campionato italiano ha fatto meglio (otto reti nel 2011/12 con il Bologna).

Pillola statistica: prima doppietta in carriera per Gaston Ramirez tra serie A e Premier League

Gazzetta dello Sport: Leggi qui la cronaca della partita

La fonte dell'articolo è l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.