Torino & Mazzarri ancora polemiche dopo Sassuolo. Di mezzo c’è Millico

La sconfitta subita a Sassuolo fa sprofondare nuovamente i granata nelle polemiche. Ora di mezzo c'è Millico. Non sarà Messi ma per i fan lo è!

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(83 articoli pubblicati)

Non poteva che finire così. Ancora una volta il Torino e Walter Mazzarri finiscono tra le polemiche. La sconfitta (nona stagionale)  di Reggio Emilia contro il Sassuolo si potrebbe commentare come si vuole. Le statiste però sono numeri e per ora se pur con un campionato fatto da più bassi che alti livello di spettacolo, questi danno ragione al tecnico toscano. Se piace o no!

Al netto degli infortuni, delle partite sbagliate, e dei tantissimi gol mancati proprio nel passaggio finale, ogni occasione è buona per contestare il tecnico.  Per questa settimana di avvicinamento con lo scontro con l'Atalanta si inizia con il "Caso" Millico.

L'impresa impossibile di Walter Mazzarri. Leggi qui

Secondo Mazzarri contro i nero-verdi a Reggio Emilia si è sbagliato proprio nell'ultimo tocco: "Sbagliato troppi gol" . Ecco le sue parole nel post partita:   “Dà molto fastidio perdere, specie perchè venivamo da un momento positivo. Il Sassuolo non ha avuto grandi occasioni, ma noi abbiamo sbagliato davvero troppi gol. La rete di Boga poi è un eurogol, il calcio è fatto anche di questo. Dovevamo essere più bravi a far passare il momento negativo, invece ci siamo fatti male da soli. Serviva più veemenza, questa sconfitta è solo colpa nostra. Millico? Se fosse entrato il suo gol o se Laxalt avesse trasformato il colpo di testa in rete sarebbe finita 2-2: il calcio è fatto di episodi e oggi non ci hanno aiutato. Detto ciò, nel calcio vince chi segna e i neroverdi sono stati più bravi di noi sotto questo punto di vista. Ci siamo abbassati troppo e non abbiamo pressato come avremmo dovuto. Forse c'era un po' di stanchezza, la settimana scorsa abbiamo giocato tre partite e magari alcuni sono calati. Il nostro errore più grande è stato quello di non ripartire come abbiamo fatto nel primo tempo: loro ci soffocavano l'azione e noi di conseguenza abbiamo commesso molti errori tecnici. Sul secondo gol poi dovevamo marcare meglio, eravamo tutti dentro l'area. Ma il calcio è anche questo".

Ecco il commento della Gazzetta della Sport di Torino Sassuolo con le dichiarazioni di Walter Mazzarri

MILLICO NON è MESSI - A volte e capita molto spesso ai media, ai tifosi, di esagerare un po’ nel giudicare un giocatore, esaltando le qualità di quest’ultimo in maniera leggermente esagerata rispetto a quella che poi è la realtà. Questo non sembra toccare minimamente Vincenzo Millico classe 2000. Certamente bravo. La fiducia nel giocatore c'è, probabilmente non del tutto da parte del tecnico granata; ma io un paio di domande prima di sopravvalutare un giocatore. I casi per esempio Eder, Gagliardini, tanto per citarne alcuni dicono prudenza; eccezion fatta per i tifosi granata. VINCENZO MESSI è un grande giocatore messo da parte. 

US Sassuolo v Torino FC - Serie A
Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.