Terza vittoria consecutiva per il Newcastle United

Gli uomini di Benitez vincono 2 a 1 in casa del Burnley

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(149 articoli pubblicati)
Burnley vs newcastle utd

Tris di vittorie per il Newcastle United di Rafa Benitez, che nel posticipo della 13à giornata di premier vince 2 a 1 in casa del Burnley, salendo cosi a 12 punti, a +4 sulla zona retrocessione; allontanandola sempre di più.

Partita iniziata subito bene per i bianconeri che già al minuto di gioco riescono a trovare il gol del vantaggio grazie all'autogol di Ben Mee che devia nella propria porta il tiro di Federico Fernández: 1 a 0.

Il gol non spegne il Burnley che come il Newcastle ha bisogno di punti per uscire dalla zona retrocessione; e sfiora diverse volte il gol del pari: al con Sam Vokes, con un tiro sulla destra che però finisce di molto lontano dalla porta; e poi pochi minuti dopo al 12° con Wood che su cross di Lowton non riesce a tenere bassa la palla che sorvola la traversa.

Al 21° è invece lo stesso Wood ad avere la palla buona per riaprire il match, ma il tiro del neozelandese è centrale e viene parato facilmente da Dubravka,

"Gol sbagliato, gol subito" e infatti pochissimi minuti dopo al 23° il Newcastle trova il 2 a 0: ancora su palla inattiva, con il perfetto colpo di testa di Ciaran Clark su cross di Ritchie e supera di nuovo Hart.

Sembrerebbe che il match sia tutto in discesa per i Magpies, che sfiorano il 3 a 0 con tiro poco preciso di Kenedy; ed invece, i padroni di casa riaprono la partita, grazie al potente colpo di testa di Sam Vokes, che su assist di Bee, sorprende Dubravka, 1 - 2.

Nel finale di primo tempo il Burnley sfiora addirittura il pari, ancora con Chris Wood, ma il suo tiro viene parato ancora una volta dal portiere del Newcastle.

Nella ripresa i bianconeri sfiorano subito il 3 a 1, grazie alla conclusione di Ritchie, che esce di poco a lato sulla sinistra della porta difesa da Joe Hart.

Al 57° invece è Kenedy ad andare vicino al gol, ma il suo tiro da buona posizione, finisce lontanissimo dallo specchio della porta.

Il Burnley, alza il ritmo e con il suo pressing conquista diversi angoli, ma la difesa bianconera resiste e sventa i tentativi dei padroni di casa.

Al 70° è ancora Wood a spaventare i tifosi ospiti, grazie a un tiro dal limite dell'area, parato però senza problemi da Dubravka.

Benitez prova a cambiare le carte in tavola inserendo Joselu per Rondon;  e la mossa porta subito i suoi benefici: con lo spagnolo che al 77° entra in area e fa partire un tiro insidioso, respinto a fatica da Ben Mee.

Lo stesso Joselu sfiorerà al 80° il gol del 3 a 1, con un tiro preciso da dentro l'area che però dopo aver superato Hart, finisce sul palo.

Otto minuti dopo è Kenedy ispirato da Perez a sfiorare il terzo gol del Newcastle United, ma il suo tiro, viene respinto da Long.

Nei minuti di recuperò sarà il Burnley ad assediare l'area di rigore dei Magpies, alla ricerca del pareggio: con il colpo di testa di Vokes al 95°, ma la difesa guidata da Dubravka resiste portando a casa la vittoria.

I miei complimenti al Newcastle di Benitez, che dopo un inizio di stagione davvero difficile, sta guadagnando sul campo, punti preziosi, grazie sopratutto alle prestazioni dei suoi uomini squadra: come Joselu, Fernandez, e sopratutto Dubravka, ancora una volta fra i migliori in campo, che hanno trascinato (e difeso) la squadra alla vittoria in questo difficile match di campionato.

Ottima però anche la partita del Burnley con un superbo gioco offensivo, anche quando la squadra perdeva 2 a 0, e che ha regalato a chi la guardava un bello spettacolo di calcio.

clark
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.