Stagione 2019-2020 in serie A Juve, Napoli e Inter per il tricolore

Juve, Napoli e Inter nella prossima stagione lotteranno per lo scudetto e l'esito non appare scontato come negli anni passati

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(202 articoli pubblicati)
Sarri nuovo ct al timone Juve stagione 2

La Juve ha messo fine  ad un ciclo d'oro con Allegri che ha avuto l'unica colpa grave di non alzare la tanto sognata e agognata Champions League e si è rivolta a Sarri per raggiungere questo ambito traguardo.

Il Napoli invece ha confermato in panca Ancelotti e si affida a lui per raggiungere un traguardo insperato come il tricolore che nella città del golfo manca dai tempi dorati del pibe de oro Diego Armando Maradona.

L' Inter invece ha messo da parte Spalletti e si è affidata alle sapienti mani di Conte per rivaleggiare contro lo spauracchio Juve ora guidata da Sarri e guerreggiare con il Napoli di Ancelotti.

Sarà sfida a tre quindi per il titolo di campione d' Italia nella stagione 2019-2020 in serie A ricca di novità e di pathos dove potrebbe crollare la tirannia della Juve che viene da 8 titoli consecutivi di regina d' Italia.

Il Napoli e l' Inter entrambe ancora da completare sul mercato da parte di Giuntoli per i partenopei e Marotta per i nerazzurri cercheranno di rendere dura la vita alla Signora che sicuramente cercherà di indirizzare i suoi maggiori e massimi sforzi nella campagna europea per rialzare dopo una vita una Champions che sembra stregata date le tante finali perse e dove l'ultima affermazione risale al 1996.

Sarri cercherà di portare alla Juve un calcio d'attacco e propositivo e metterà Cristiano Ronaldo al centro di tutto cercando anche di fargli battere il record di goal in serie A di Higuain fatto a Napoli quando a dirigere l'orchestra c'era proprio lui.

Guarda caso lo stesso Higuain tornato alla Juve sembra destinato ad andar via pur godendo della stima del suo mentore Sarri che deve piegarsi a ciò che deciderà di fare la dirigenza bianconera sulla punta argentina.

Conte porterà all' Inter il suo calcio esplosivo, fisico e muscolare e già la difesa allestita con De Vrij , Skriniar e Godin sembra un muro inespugnabile ma per rendere l' Inter una seria candidata a scalzare la Juve mancano le punte di peso dopo che è stato allestito un sontuoso centrocampo con gli acquisti di Barella e Sensi due giovani italiani rampanti nel giro anche della nazionale italiana di Mancini.

Ancelotti invece deve alzare l'asticella verso l'alto del suo Napoli avendo maturato già una stagione comunque buona per entrare nella testa dei suoi giocatori e far si che accada il miracolo atteso da tempo dai napoletani di aggiudicarsi lo scudetto e scalzare il nemico giurato la Juve dal trono dopo tanti secondi posti maturati e inoltre ben figurare in Champions.

Insomma Juve in pole position a seguire Inter e Napoli e la futura serie A annata 2019-2020 si preannuncia non scontata e banale a differenza degli anni passati di dominio della Vecchia Signora.

Conte con Zhang suo nuovo presidente all
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.