Pordenone, parola a capitano Stefani: “Un’annata eccezionale”

Dopo la fantastica promozione in serie b dei ramarri ho intervistato il capitano dei ramarri.

di Alessio Leffi
Alessio Leffi
(1 articoli pubblicati)
Mirko Stefani

Ieri in occasione della festa in piazza del Pordenone calcio dopo la promozione in B, ho intervistato il capitano dei ramarri Mirko Stefani. Il 35enne di borgo valsugana è alla quarta stagione in neroverde e vanta 147 presenze con la maglia dei ramarri. Il numero 4 oltre a essere il capitano, ormai è una bandiera e il punto irremovibile della squadra naoniana. Finalmente dopo essere stato vicino alla B un paio di volte è riuscito quest'anno a incoronare il sogno suo e di tutto il popolo neroverde. 

Ciao Mirko, che valore dai a questa stagione perfetta coronata con la serie B? 
"Ciao, è stata un'annata eccezionale abbiamo coronato questi 4 anni dove abbiamo dato sempre il massimo e quest'anno abbiamo messo la ciliegina sulla torta". 

Che cosa significa per te essere il capitano di questa grandissima squadra?
"Essere capitano è una bella cosa perché ti affida una responsabilità maggiore, inoltre è una soddisfazione essere da esempio per tutti i miei compagni dentro lo spogliatoio". 

Fonte: l'autore Alessio Leffi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.