Gravina: “Rinviate cinque gare. E forse altre fino al 9 ottobre”

La sentenza del Tar del Lazio da ragione a Ternana e Pro Vercelli, si riaprono le speranze di ripescaggio in B in questa folle Estate

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(134 articoli pubblicati)
Italian Football Federation New Presiden

Il Tar del Lazio dà ragione a Ternana e Pro Vercelli, determinando il riesame della posizione delle due società ai fini di un possibile ripescaggio in Serie B. E' l'indicazione che il Tribunale amministrativo del Lazio ha dato dopo una valutazione preliminare e urgente dei ricorsi proposti dal club umbro e piemontese. 

Due - e identici - i provvedimenti monocratici pubblicati, a firma della presidente della Prima sezione ter del tribunale amministrativo, Gabriella De Michele.

Con le stesse motivazioni la presidente della sezione prima ter del Tar del Lazio, Gabriella De Michele, nel giudicare il ricorso numero 10200, ha accolto anche l'istanza di "misure cautelari monocratiche" richiesta parimenti dalla Ternana, altra società interessata alla questione dei ripescaggi in Serie B.

Nell'accogliere i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana il presidente della Prima sezione ter del tribunale amministrativo, Gabriella De Michele, ha