Serie B: Parma, Venezia e Foggia e quella voglia di serie A

Dopo Spal e Benevento siamo pronti a scommettere che almeno una delle neopromosse farà il doppio salto.

di Davide Golia
Davide Golia
(6 articoli pubblicati)
Pippo Inzaghi, allenatore del Venezia

Mai come quest’anno le squadre che arrivano dalla Serie C sembrano avere grandi chanches di salire subito in A.

Il Parma ha agguantato la B all’ultimo dopo una soffertissima finale con l’Alessandria, Venezia, Cremonese e Foggia dominando il proprio girone per tutto l’anno.

Modi diversi di guadagnare la cadetteria ma sembra identica l’ambizione delle quattro squadre.

Il Parma di D’Aversa è forse quella che si è più rinforzata: Nardi, Gagliolo, Dezi, Di Gaudio e il super colpo Siligardi sono acquisti davvero ottimi.

Ma anche il Venezia di Pippo Inzaghi con Audero, Andelkovic, Vitale e Zigoni non sembra scherzare. Per non parlare della Cremonese di Tesser con Paulinho, Galloppa, Arini, Renzetti e Ujkani.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il Foggia di Stroppa che con Fedele, Agazzi, Fedato e Beretta ha allestito una squadra che può sognare la Seria A.

Sulla strada delle neopromosse ci saranno ovviamente tante altre squadre a dare battaglia, tra queste da segnalare Palermo, Pescara, Empoli e Frosinone.

Giovanni Stroppa, allenatore del Foggia
Fonte: l'autore Davide Golia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.