Tris della Roma a casa della Spal: è 0-3 a Ferrara

Nei 3 goal della Roma da segnalare la prima rete stagionale di Schick

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(84 articoli pubblicati)
Schick prima rete con la maglia della Ro

La Roma non era con la testa a Liverpool e ben concentrata e sul pezzo cala il tris a Ferrara complicando i piani salvezza della Spal.

A sbloccare la partita ci ha pensato Vicari con un autogoal a mettere alle spalle del proprio portiere Meret al 33 del primo tempo ad arrotondare il parziale ci ha pensato Nainggolan al 52 con un tiro passato fra una selva di gambe nell'area di rigore spallina e poi c'e stata la prima marcatura con la maglia della Roma su colpo di testa di Schick su cross di Pellegrini.

Da non credersi grande protagonista del match è stato Meret prima di infortunarsi alla spalla che ha stoppato i tentativi di El Shaarawy al 22 che con un tiro a giro voleva infilarlo con grande respinta a mano aperta del portierino azzurro  , al 41 su Pellegrini che su filtrante di Nainggolan ha tirato addosso all'estremo difensore, al 47 nel recupero del primo tempo sempre il faraone El Shaarawy vede respinto il suo tiro con un'uscita miracolosa del portiere scuola friulana che ha intercettato la conclusione con il piede.

Sfortunato El Shaarawy che ha colpito un clamoroso palo all'80 con Meret battuto e inerme . L'unico pericolo per la porta della Roma è giunto al 69 con Antenucci che arrivato a tu per tu col portiere non riesce a segnare e Alisson infatti riesce a parare e intuire il tiro e mettere sopra la traversa.

Ora per la Roma testa alla semifinale di Champions e cosa positiva il riposo di molti senatori quali Dzeko, Florenzi e De Rossi che saranno belli freschi ad Anfield Road dove la Roma dovrà recarsi martedì per giocare un'inaspettata semifinale al meglio delle sue possibilità e che se tutto andrà per il meglio nella doppia sfida di andata e ritorno potrà permettere ai lupi giallorossi di fregiarsi della finale di Champions a Kiev che nessuno neanche il più ottimista fra i tifosi capitolini avrebbe mai sognato e immaginato.

Da considerare anche il campionato che con questa vittoria esterna sul campo di una pericolante vede la Roma stabile in zona Champions e pronta a mantenere tale ambiziosa posizione per ascoltare anche l'anno prossimo la musichetta della Champions League nel suo nuovo format che prevede 4 squadre italiane al via in base al nostro ranking sempre in aggiornamento negli anni a venire.

Di Francesco abile nel turnover e scelta
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.