Fabio l’immortale “eQuaglia” il record di Batistuta

Un Fabio detto anche Quagliare...cord, poiché nella sfida contro i bianconeri, riesce ad andare in goal per la 11° partita consecutiva.

di Francesco Morbelli
Francesco Morbelli
(10 articoli pubblicati)
Fabio

FABIO QUAGLIARELLA: L'INZIO DELLA SERIE DI GOAL
Quagliarella, da ieri, detiene un nuovo record insieme a Gabriel Omar Batistuta (stabilito nella stagione 1994-95), quello di undici gare consecutive in gol. A differenza di Batistuta, il blucerchiato è arrivato a questo record all'età di 35 anni (36 ne compierà il 31 gennaio), mentre Batigol lo fece a 25. Una lunga serie di goal iniziata contro il Milan, lo scorso ottobre, passando poi per avversarie come Torino, Genoa, Bologna (doppietta), Lazio, Parma, Empoli, Chievo, Juventus, Fiorentina (altra doppietta) e Udinese (con la terza doppietta che stavolta batte anche Batistuta : l'argentino si era fermato a 2). Ma non finisce qua: l'attaccante blucerchiato, ora, può addirittura superare l'argentino al San Paolo contro il Napoli. 

GLI OMAGGI DEL GENOA
Fabio entra nella storia, tanto che anche il Genoa, per la storia un acerrima nemica, gli dedica un tweet sui proprio profilo ufficiale e una foto che vede Quagliarella con Mimmo Criscito, capitano attuale del Genoa: "Orgogliosi di essere genoani e di avere in città un rivale come te, complimenti Fabio" recita il tweet

"Nazionale? Decide Mancini, io penso a fare bene per il club": sugli spalti si trova non per caso il CT della nazionale Roberto Mancini, arrivato a Genoa per vedere da vicino Quagliarella. Intervistato su Sky Sport, Fabio parla anche della nazionale: "Giustamente Mancini deve portare avanti un gruppo, bisogna avere fiducia altrimenti non cresceremo mai. E’ lui che sceglie, io devo fare bene con la Samp. Voglio arrivare la domenica e divertirmi, dare il mio contributo, rendermi importante, io non gioco solo per segnare. Godo comunque anche facendo un assist". Che fosse un attaccante dalle grandi capacità lo sapevamo tutti, non c'era bisogno neanche di attendere questo record in combutta con Batistuta. Al di là di quanto possa durare un Quagliarella così in forma, oggi è lui il miglior centravanti italiano.

Luomo dei goal impossibili
Fonte: l'autore Francesco Morbelli

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.