Roma-Milan: Donnarumma e Zaniolo illuminano l’Olimpico

Pareggio per 1 a 1 tra Roma e Milan, segna ancora Piatek.Roma più pericolosa, decisivo un super Donnarumma. La var è la protagonista in negativo della serata

di Giovanni D'elia
Giovanni D'elia
(41 articoli pubblicati)
Zaniolo

Gianluigi Donnarumma Nicoló Zaniolo, una garanzia per il futuro della nostra Nazionale di calcio. Giggio è tornato super, almeno quattro interventi miracolosi permettono al Milan di consolidare il quarto posto. Zaniolo mette in mostra tutto il suo potenziale, un'altra prestazione da big con tanto di goal. Inoltre il gioiellino giallorosso è stato l'unico giocatore insieme a De Rossi, a non essere stato conteststo dal popolo romanista presente allo stadio. 

Occasione sprecata per entrambe le squadre.  Un successo ieri sera contro la Roma avrebbe permesso al Milan di staccare i giallorossi e portarsi a solo meno due lunghezze dall'inter, dunque, rimettere in discussione il terzo posto, da ieri in bilico come non mai in questa stagione. La Roma contestata dai suoi tifosi è stata troppo sprecona e ha trovato un super Donnarumma che ha evitato il sorpasso in classifica.

Protagonista in negativo l'arbitro Fabio Maresca e la var. Al minuto 53', Suso entra in area e prova l'uno contro uno con Kolarov, il serbo lo butta giù ma per l'arbitro non c'è  nulla. Desione assolutamente sbagliata, Maresca non va neanche alla var e nega al diavolo un rigore solare. Clamorosa svista anche al minuto 81', quando lo stesso Maresca evita il secondo giallo a Pellegrini per un fallo su Suso.

All'olimpico finisce 1 a 1, il Milan rimane in quarta posizione e accorcia sull'Inter, dunque, la Roma dovrà ancora rincorrere.

Fonte: l'autore Giovanni D'elia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.