Calciomercato Roma: Alisson ai saluti, Florenzi al rinnovo

Il portierone brasiliano ormai vicinissimo al Liverpool, Chelsea permettendo. Alessandro, invece, a un passo dal rinnovo.

di Antonio Siracusa
Antonio Siracusa
(44 articoli pubblicati)
AS Roma v Qarabag FK - UEFA Champions Le

Sembrano essere arrivate alla conclusione le due telenovele di mercato che hanno tenuto banco in queste settimane in casa Roma. I protagonisti non sono due calciatori qualunque ma due pezzi da novanta: Alisson Becker ed Alessandro Florenzi.

Continuano, in nome delle plusvalenze, ad esserci le porte girevoli a Trigoria e a confermare come nessuno a Roma e' incedibile. Negli anni passati abbiamo salutato tanti gioielli e quest'anno non siamo stati da meno. Dopo la partenza di Nainggolan e' arrivato il turno di Alisson.

Il portiere brasiliano ha di fatto raggiunto l'accordo con i Reds sulla base parrebbe di cinque milioni di euro a stagione (a Roma ne guadagna circa uno e mezzo). A trigoria e' giunta anche l'offerta ufficiale del Liverpool: 70 milioni, una cifra mostruosa e mai spesa nella storia del calcio per un estremo difensore. Ma la Roma temporeggia. Forte dei tre anni di contratto che ancora lega Alisson ai giallorossi, Monchi puo' prendersi il lusso di aspettare. Si spera in un rilancio del Chelsea per ottenere qualche spicciolo in piu', visto che Sarri, si sa, ha messo il portiere verdeoro in cima alla lista dei desideri. Insomma una vera e propria asta e' l'obiettivo di Monchi, che vuole monetizzare al massimo questa cessione.C'e' anche sotto sotto il desiderio di non vendere un altro pezzo pregiato al Liverpool dopo l'affare Salah dello scorso anno, svenduto (visto il rendimento dell'egiziano la scorsa stagione) in nome del fair play finanziario.

Con la partenza di Alisson la Roma perde uno dei migliori portieri al mondo, visto anche gli scempi che abbiamo ammirato in questo mondiale da tanti estremi difensori. Il brasiliano lo scorso anno e' stato, per rendimento, il miglior portiere della nostra seria A. Le sue parate sono state determinanti per il raggiungimento del terzo posto in campionato e della storica semifinale di champions proprio contro il Liverpool. Non sara' facile rimpiazzarlo, i nomi di Areola e Olsen non sono da far tremare i polsi. Probabilmente il sostituto la Roma lo aveva gia' in casa ed era il polacco Skorupski. Un portiere giovane e di sicuro avvenire che ha gia' dimostrato il suo valore con l'ottimo campionato ad Empoli due stagioni fa. Ma purtroppo e' stato ceduto al Bologna.

E se Alisson e' ormai un ex giocatore della Roma, Alessandro Florenzi, invece, e' a un passo dal rinnovo. Il jolly romano e' pronto a legarsi alla Roma per altri cinque anni. Ha prevalso nella scelta di Ale di fatto la sua anima romanista, una scelta di cuore, di chi ha questa maglia addosso come una seconda pelle. Segue le orme di tanti suoi illustri predecessori, Totti su tutti ma anche Bruno Conti, Giuseppe Giannini, Daniele De Rossi solo per citarne alcuni. La fascia di capitano restera' dunque di nuovo sul braccio di un romano e romanista e anche questa e' una bella pagina di sport. Spero che gli ingenerosi fischi di Latina di Sabato si ritrasformino subito in applausi verso chi non hai mai lesinato neanche una goccia di sudore per la sua amata Roma. Spero anche che i soldi che Pallotta incassera' nell'affare Alisson possano essere reinvestiti per regalare  ai tifosi un top player in stile Ronaldo per riaccendere un po ' di entusiasmo e rispondere alla Juventus.

Ma credo che restera' solo una speranza...

Fonte: l'autore Antonio Siracusa

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.