Il Napoli cala il poker alla Roma

Napoli spumeggiante nel ricordo di Maradona e fa 4-0 sulla Roma

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(300 articoli pubblicati)
SSC Napoli v AS Roma - Serie A

Un Napoli sontuoso e strabiliante ha la meglio per 4-0 sulla Roma e nel giorno del ricordo del suo 10 più celebre scomparso a 60 anni Diego Armando Maradona regala una grande pagina di calcio giocato.

Per il Napoli sono andati a segno Insigne al 30' su punizione diretta che inganna Mirante sul suo palo di destra e firma l'1-0, al 63' Fabian Ruiz dal limite che apre il compasso e piazza all'angolino sinistro la palla e segna il 2-0 e poi a rendere la serata stupenda ci pensano Mertens all'80' che devia in rete una corta respinta di Mirante su Elmas ed è il 3-0 e poi giunge il 4-0 di Politano all'86' in slalom.

Un grande Napoli con grande prova di Insigne capitano e napoletano che appena segna con la sua gran punizione va in panchina a prendere la maglia con la scritta Maradona e la bacia per ricordare degnamente un campionissimo.

La Roma non pervenuta a Napoli e si materializza pertanto per i giallorossi una disfatta completa e il passivo poteva essere più severo se Mirante al 43' non avesse neutralizzato un tiro insidioso di Mertens liberato da Zielinski e se lo stesso Insigne lanciato da Mario Rui al 13' con lo stinco avesse centrato la porta anziché tirare fuori.

Ora per il Napoli inizia un percorso di risalita in Serie A e tutto è possibile anche lo scudetto e sarebbe bello che ciò avvenisse per dedicarlo al compianto Maradona.

La Roma bruttissima e inerme deve interrogarsi per tale assurda prova a Napoli dove ha preso 4 reti senza alcuna reazione e spetterà a mister Fonseca risollevare i lupi giallorossi.

SSC Napoli v AS Roma - Serie A
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.