Milan Femminile il derby è tuo!

Vittoria in rimonta 2-1 delle rossonere contro l'inter Femminile

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(149 articoli pubblicati)
lundici titolare prima del derby

Il Milan Femminile vince il Derby contro l'Inter consolidando il secondo posto alle spalle della Juventus e confermando dopo la vittoria con la Pink Bari di essere determinate più che mai di fare meglio dell'anno scorso.

In occasione di questa partita divisa speciale per le rossonere che usano come i maschi la divisa dei 120 anni milanisti, mentre la formazione non cambia con l'undici titolare schierata con il 4-3-3 con Giacinti, Thorvaldsdottir e Begic, mentre l'allenatore delle nerazzurre punta sul 4-4-2 con Tarenzi in tandem con Regina Baresi.

Al Brianteo di Monza è l'inter a rendersi pericolosa per prima al minuto con una bella di Marinelli che riceve palla sulla destra e si accentra entrando in area superando Tucceri in dribbling e facendo partire un tiro respinto in tuffo da Korenciova sul pallone si avventa Marinelli ma l'estremo portiere milanista salva il risultato con un grande intervento.

La risposta del Milan non si fa attendere infatti al 10° corner di Tucceri in mezzo con Heroum che colpisce di testa da pochi ma la palla si impenna sopra la traversa.

Al 20° grande azione per Giacinti che mette in mezzo un cross basso per Begic che inciampa e colpisce male la zolla che finisce sul fondo.

Il Milan controlla il gioco rendendosi più pericoloso mancando però di lucidità come al 27° quando Thorvaldsdottir riceve un passaggio filtrante vicino al limite dell'area di rigore ma Aprile è brava a sventare la minaccia in uscita.

Il portiere nerazzurro sarà decisivo anche poco dopo alla mezz'ora quando sugli sviluppi di un calcio piazzato Thorvaldsdottir fa partire un tiro da posizione defilata bloccato in due tempi dall'estremo difensore avversario.

Al 36° nuova occasione per il Milan con Giacinti che salta Auvinem in velocità e fa partire un tiro potente che esce fuori di pochissimo.

Nei minuti finali del primo tempo brutto fallo di Merlo ai danni della bomber rossonera con la nerazzurra che viene ammonita.

La ripresa inizia subito con il vantaggio dell'Inter al 50° con Bortonova che riceve palla da Alborghetti e fa partire un cross in mezzo che sorprende Korenciova e finisce in rete, 1-0.

Il Milan sfiora subito il pari al 55° con il tiro dalla lunga distanza di Heroum deviato in angolo da Aprile.

Il vantaggio spinge le nerazzurre che approfittano della difesa alta delle rossonere sopratutto con Marinelli come al 60° quando la fantasista palla al piede si accentra e fa partire da fuori area un tiro a giro bloccato da Korenciova.

Nel momento migliore dell'Inter il Milan trova il pari con Thorvaldssdottir  bravissima a sfruttare un passaggio di Giacinti e segnare a tu per con Aprile, 1-1.

Al 70° calcio di rigore per il Milan per il fallo di mano di Merlo che viene ammonita ed espulsa, ma dagli undici metri Giacinti sbaglia tirando a lato.

Le rossonere ci credono ed al 79° trovano il vantaggio con il bel gol di Giacinti che controlla il passaggio di Bergamaschi e fa partire un tiro di sinistro che supera il portiere, 2-1.

Da qui in po' l'inter cercherà l'assalto alla porta milanista con Marinelli che viene ammonita, ma il risultato non cambia il derby è Milanista.

Partita non facile per il milan che ha dimostrato carattere specie dopo lo svantaggio e l'errore dagli undici metri, grande partita di Giacinti mentre la difesa non sempre è stata attenta.

MILAN-INTER 2-1 (1° tempo 0-0)

RETI: 50° Bartonova (I), 69° Thorvaldsdottir (M), 79° Giacinti (M).

MILAN: Korenciová; Bergamaschi (82° Vitale), Hovland, Fusetti, Tucceri; Conc, Jane, Heroum (62° Mauri); Giacinti, Thorvaldsdottir, Begić (56° Rinaldi)

A disp: Piazza; Capelli, Carissimi; Longo, Tamborini

All: Ganz

INTER: Aprile; Merlo, D'Adda, Auvinen, Bartonova; Marinelli, Brustia (62° Rincon), Alborghetti, Pandini; Tarenzi (84°Van Kerkhoven), Baresi (76° Debever)

A disp: Marchitelli; Capucci, Fracaros; Pisano, Santi; Goldoni

All: Sorbi

Arbitro: Sfira di Pordenone

Ammonite: Alborghetti (I), Bartonova (I) e Marinelli (I)
Espulsa: 26'st Merlo (I) per doppia ammonizione

Lesultanza del Milan dopo la vittoria
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.