Milan, è così che si fa: pochi rischi e grande gestione

Quinta vittoria consecutiva e terzo posto consolidato. Di Carlo: "chiacchiere inutili"

di Giovanni D'elia
Giovanni D'elia
(70 articoli pubblicati)
Milan

"Noi vogliamo la Coppa dei campioni": rimbomba sempre più forte l'urlo dei tifosi milanisti. Cinque vittorie consecutive - l'ultima ieri sera a Verona contro il Chievo per 2-1 - sono un segnale forte e chiaro per tutto il campionato. Cinque vittorie dove non è mancato il bel gioco o a tratti la grande sofferenza, ma d'altra parte unione e solidità di un gruppo che ha voglia di tornare a sentire la musica della Champions League. 

Con il Chievo i ragazzi di mister Gattuso hanno dimostrato ancora una volta che cosa vuol dire essere gruppo e squadra. Il Milan va in vantaggio con una splendida punizione del rientrante Biglia, alla fine del match risultato il migliore in campo. Punizione che ha fatto arrabbiare l'allenatore del Chievo, Di Carlo, ma come riportano le immagini Paquetá lanciato a rete viene sbilanciato e buttato giù dalla retroguardia veronese. Milan che subisce il pareggio a fine primo tempo con un colpo di testa di Hetemaj,  lasciato ingiustificatamente libero in area di rigore da Andrea Conti. 

Nel secondo tempo il Milan ha il merito di essere entrato in campo voglioso e deciso di riprendersi la partita in mano immediatamente; detto fatto, grazie  al solito Piatek, con un goal regolare al 100% sigla il 2-1 per i rossoneri rimettendo la partita in discesa. Dopo il goal del vantaggio gli uomini di Gattuso gestiscono il risultato, soffrono poco e vincono. Quinta vittoria consecutiva e terzo posto consolidato, in attesa del derby.

Fonte: l'autore Giovanni D'elia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.