Il Milan femminile aggancia la Juve in zona Cesarini: è 2-2

Partita ricca di emozioni al Vismara con Vitale che agguanta il 2-2 al 93°!

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(122 articoli pubblicati)
le ragazze rossonere esultano dopo la pa

Grandi Emozioni al Vismara per il Milan femminile di Maurizio Ganz con una bella prestazione contro un'avversaria difficile come la Juve e capace di rimontare solo nei minuti di recupero restando all'inseguimento in classifica proprio della bianconere.

Il primo tempo parte subito bene con le rossonere che dopo pochi secondi dal calcio d'inizio hanno subito l'occasione di passare in vantaggio con Giacinti con Giuliani che salva la porta delle campioni d'italia in carica.

L' attaccante della nazionale sarà pericolosa pochissimi minuti dopo al 3° minuto approfittando di un errore della difesa avversaria e fa partire un potente sinistro che però si stampa sulla traversa.

La Juve riparte subito dopo con Rosucci che crea scompiglio nei pressi dell'area milanista guadagnandosi il fallo, sul successivo calcio di punizione Gama di testa colpisce la sfera ma non riesce a centrare la porta difesa da Korenciova.

Al 10° Aluko approfitta di un errore di Fusetti recuperando il pallone e facendo partire una conclusione insidiosa che l'estremo difensore milanista blocca senza difficoltà. 

La Juventus trova il vantaggio con al 20° con Cernoia che recupera palla sulla destra e fa partire un cross per Girelli con Fusetti che nel tentativo di anticiparla devia la palla in fondo alla propria porta firmando uno sfortunato autogol, 1-0.

Le bianconere si confermano migliori in questo primo tempo con Rosucci che alla mezz'ora impensierisce la difesa rossonera con una conclusione pericolosa che finisce sul fondo.

Nel finale del primo tempo il Milan torna a rendersi pericoloso con il calcio di punizione di Bergamaschi che colpisce la barriera finendo facilmente nelle braccia di Giuliani.

La ripresa inizia subito con un cambio nelle fila bianconere con Staskova che sostituisce Aluko, con la neo entrata che ha subito la palla del vantaggio ma Korenciova è attenta ed anticipa l'attaccante ceca.

Gol sbagliato, gol subito, al 50° il Milan trova il pareggio con Conc che servita da in area da Giacinti controlla la palla supera Giuliani facendo esultare i tifosi rossoneri, 1-1.

Il pareggio spinge le padrone di casa che vanno subito vicino al gol del 2-1 con Giacinti con l'attaccante azzurra anticipata da Sembrant.

Ganz decide di rinforzare l'attacco inserendo Salvatori Rinaldi per Andrade con la neo entrata che si rende pericolosa pochi minuti dopo con una conclusione imprecisa che finisce sul fondo.

La partita è tesa da entrambe le parti che non risparmiano i contrasti nonostante la pioggia che rende il campo pesante.

Al 74° Juve pericolosa con una bella azione di Girelli che serve con un cross basso Cernoia ma il tiro della centrocampista finisce a lato sfiorando il palo.

Pochi minuti al 81° dopo le bianconere trovano il vantaggio con Staskova che  servita da un grande passaggio di Cernoia supera Korenciova con un preciso diagonale, 2-1.

Ganz decide di giocare la carta Zigic al posto di una Heroum non brillante rinforzando cosi la difesa.

Al 88° il Milan sfiora il pari con Bergamaschi che sugli sviluppi di un calcio di punizione prova a deviare una palla vagante in area ma Giuliani è strepitosa e respinge la sfera.

Al 93° nell'ultimo minuto di recupero gli sforzi delle Rossonere danno i loro frutti, calcio di punizione di Tucceri in area con Francesca Vitale che salta più in alto di tutti segnando il gol del 2-2 finale.

MILAN - JUVENTUS 2-2 (pt 1-0)
Reti: 20° Autogol Fusetti (M), 50° Conc (M),81° Staskova(J), 93° Vitale (M)
Milan: Korenciova, Vitale, Hovland, Fusetti, Tucceri, Heroum (83° Zigic), Jane, Conc, Bergamaschi, Giacinti, Andrade (67° Rinaldi). A disposizione: Piazza, Amaral, Carissimi, Kulis, Longo, Tamborini, Mauri All. Ganz.
Juventus: Giuliani, Hyyrynen, Gama, Sembrant, Boattin, Pedersen, Galli, Cernoia, Rosucci (65° Caruso), Aluko (46° Staskova), Girelli. A disposizione: Sikora, Franco, Bonansea, Panzeri, Souza Alves, Tasselli, Beretta. All. Guarino.
Note: Ammoniti Galli(J), Cernoia(J), Giacinti e Vitale per proteste.

il colpo di testa di Vitale
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.