Gattuso, lo spirito combattivo incarna il Milan

Tutta grinta e polmoni. E' questo il motto del neo tecnico milanista. Ma troverà giocatori all'altezza?

di Daniele Bartocci
Daniele Bartocci
(309 articoli pubblicati)
AC Pisa v Hells Verona - Serie B

Grinta, corsa, polmoni e sacrifici. Lo conosciamo bene, di Ringhio Gattuso ci si può fidare a livello di spirito di squadra e di personalità. Un carattere forte e assolutamente combattivo quello dell'ex mediano calabrese, abituato ad avere di fronte situazioni complesse sul campo di calcio. L'esperienza col Pisa parla da sola. Al Milan troverà sulla carta un ambiente coeso, Mirabella e Fassone hanno molta fiducia in lui e gli daranno tutto il tempo necessario per far assimilare ai giocatori il suo stile di gioco e il suo DNA rossonero. La cosa che potrebbe preoccupare di più e' il metodo di lavoro dei giocatori. Allenamenti di Montella a parte, messi spesso in discussione, i singoli ritmi dei giocatori del Milan potrebbero rappresentare un problema. La metodologia di lavoro di Gattuso ha bisogno di giocatori grintosi, che sputano sangue e che sappiano velocizzare il ritmo della manovra dando nello stesso tempo tanta quantita' e attributi nella fase difensiva. Ad oggi i vari Biglia, Calhanoglu non sembrano avere quella cattiveria agonistica per cui e' famoso Gattuso, non sembrano avere lo spirito combattivo British che Gattuso aveva fatto vedere al Milan e precedentemente in Scozia. Anche il capitolo cambio di passo apre nuovi scenari: il Milan non ha giocatori velocissimi nel dribbling come poteva essere Deulofeu, ciò potrebbe rappresentare un altro ostacolo nella gestione tattica di Gattuso. Di certo i giocatori con Ringhio dovranno tirare fuori gli attributi, altrimenti Rino si arrabbierebbe molto.

Fonte: l'autore Daniele Bartocci

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.