L’Udinese torna al passato per interrompere la marcia del Napoli

Oddo sembra aver scelto il 3-5-1-1: occasione importante per Scuffet, Balic in regia e davanti fiducia a Bajic. Sarri non cambia, in campo i "titolarissimi"

di Massimo Pighin
Massimo Pighin
(266 articoli pubblicati)
Riad Bajic

Massimo Oddo per la sfida di domenica (inizio alle 15) con il Napoli, partita che segnerà il debutto dell'allenatore abruzzese sulla panchina dell'Udinese, sembra aver scelto il 3-5-1-1. Dopo aver provato il 4-3-1-2, l'ex tecnico del Pescara pare aver virato verso un ritorno al passato, perlomeno per le Zebrette. In porta, complice la squalifica di Bizzarri, giocherà Scuffet, da cui tutto l'ambiente bianconero si attende risposte precise, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Angella, Danilo e Samir. Sulla corsia di sinistra dovrebbe venir schierato Widmer, con Adnan a sinistra; a centrocampo, invece, probabile la presenza di Barak, Balic e Jankto. De Paul dovrebbe muoversi alle spalle di Bajic. Per quanto concerne le scelte di Sarri, i partenopei dovrebbero partire con Reina tra i pali, Hysaj, Albiol, Koulibaly e Mario Rui a comporre il pacchetto arretrato, Allan, Jorginho e Hamsik in mediana, Callejon, Mertens e Insigne davanti. 

Fonte: l'autore Massimo Pighin

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.