Verso la Juve del futuro: più Pep, meno Allegri(a)

La nuova Juve con sorpresa in panca tra Guardiola o Conte. Fantacalcio? Vediamo le ipotesi

di Francesco Fiori
Francesco Fiori
(57 articoli pubblicati)
La Juve su Guardiola

Aver giocato un all in su Cristiano Ronaldo ed aver vinto (solo) un campionato, seppur dominandolo, non basta alla Juventus di Agnelli. L'ossessione, perché ormai tale è anziché un sogno, è la Champions League e l'uscita con l'Ayax ha incrinato i rapporti tra il presidente e Allegri, resosi poi protagonista di una inutile guerra con Daniele Adani, cosa che ha irritato ancor di più i vertici.

I nomi per il dopo divorzio (che ancora non esiste ma chi vivrà vedrà) sono due: Pep Guardiola e Antonio Conte. Se il secondo prima di firmare con l'Inter attende uno spiraglio bianconero, ecco che lo spagnolo è invece il numero uno in cima ai desideri europei. La filosofia di Pep piace tanto agli Agnelli che finalmente punterebbero ancor più decisione alla coppa, con un mercato che potrebbe regalare grosse sorprese.

Fonti attendibili raccontano che il tesoretto per gli acquisti arriverebbe dalle cessioni di Dybala, Alex Sandro e Pjanic, con due colpi pronti da Roma, con Zaniolo e Manolas che potrebbero infiammare l'asse degli addii dalla Capitale, con salvaguardia del bilancio di Pallotta (così spiegato il no di Conte), ma attenzione perché sotto traccia il nome idea per lanciare Cristiano Ronaldo è quello di un super big, ossia Mohamed Salah, il vero colpaccio che la Juve prepara in estate, mentre non è da escludere un ingresso prepotente nella trattativa che porterebbe De Ligt al Barcellona.

Fantamercato? Lo erano anche Higuain e Cr7. Sarà un'estate caldissima.

Salah futuro Juve
Fonte: l'autore Francesco Fiori

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.