Verso la Champions: la paura colchonera e la volontà della Juve

Ce la farà la squadra di Allegri a compiere la grande impresa?

di Leonardo Paniccia
Leonardo Paniccia
(11 articoli pubblicati)

La Juventus vince ma non convince. Contro il Napoli si è vista una Juventus sofferente, in particolar modo a livello fisico. I due più grandi lottatori, Matuidi e Mandzukic sembrano spenti: servirà qualche giorno di riposo in vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro l'Atlético Madrid?

La squadra non sembra possedere un proprio stile di gioco, al contrario di altre formazioni come Liverpool, ad esempio. Troppa sofferenza, troppi pochi tiri in porta, centrocampo estremamente lento e... atteggiamento troppo basso ed arrendevole.

Per preparare la partita contro l'Atlético, Allegri ha a disposizione una settimana piena, anche col ricordo che portano con sé i giocatori presenti l'anno scorso nella quasi remuntada al Santiago Bernabeu. Tutto ciò potrebbe conferire alla Juventus la "garra" giusta, il piglio giusto, che serve per provare ad affrontare questa rimonta che ha dell'impossibile... o quasi!

La Juventus sembra aver ipotecato già la vittoria dello scudetto, con 12 giornate di anticipo, anche senza l'aiuto della matematica. L'eventuale uscita dalla Champions League, però, rappresenterebbe una completa delusione, assieme ad una grande disfatta a livello morale ed economico. 

Fonte: l'autore Leonardo Paniccia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.