Ronaldo-Juve: il sogno e’ diventato realta’

I bianconeri piazzano il colpo del secolo strappando l'asso portoghese al Real Madrid

di Antonio Siracusa
Antonio Siracusa
(40 articoli pubblicati)
Juventus v Real Madrid - UEFA Champions

Oggi e' una giornata storica per la nostra serie A: Cristiano Ronaldo e' un giocatore della Juventus. Sembrava il classico sogno estivo irrealizzabile, la solita voce di mercato buona solo a scatenare le fantasie dei tifosi e invece, quello che sembrava impossibile e' diventato realta'. Era dai mitici anni 80' e 90' che la serie A non accoglieva un campione di questa levatura, quando lo sbarco in estate dei piu' forti era la normalita' nel nostro campionato, non a caso definito il piu' bello e difficile del mondo. 

La Juventus compie un colpo da maestro, chapeau, si assicura il piu' forte a prezzo relativamente di saldo (112 milioni compresi oneri vari), e Cristiano finalmente raggiunge il suo scopo: con 31 milioni netti a stagione finalmente diventa il piu' pagato di tutti, scavalcando i suoi acerrimi rivali Neymar e Messi.

Se per la nostra serie A questa e' una giornata da ricordare, che le rida' finalmente il lustro che merita, non altrettanto si puo' dire per noi tifosi delle rivali dei bianconeri. La Juventus ha praticamente vinto l'ottavo scudetto consecutivo, per noi tifosi romanisti e per i miei amici interisti, napoletani e laziali non resta che lottare anche stavolta per il secondo posto. La vecchia signora resta inarrivabile per tutti. La societa' di Agnelli con la costruzione dello stadio ha scavato un solco profondo tra lei e le altre difficilmente colmabile se non arrivano altri impianti privati e al piu' presto. Non e' un caso infatti che la Juventus ha vinto sette scudetti di fila in altrettanti anni di vita dello stadio. E' ovvio pero' che l'obiettivo principale e' la champions. Una coppa soltanto sfiorata negli ultimi anni anche a causa di CR7 e che e' diventata una vera e propria ossessione per i bianconeri.

La speranza e' che l'approdo di Ronaldo scateni un effetto volano ed altri campioni seguano il portoghese. Mi piacerebbe leggere, nei prossimi giorni sui giornali, titoli roboanti per il passaggio di Neymar all'Inter e Messi alla Roma...Credo pero' che questi rimarranno solo sogni di mezza estate. Solo la Juventus oggi in Italia ha la potenza economica per simili operazioni, le altre possono solo stare a guardare.

Fonte: l'autore Antonio Siracusa

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.