Ramsey quasi bianconero? Arriva la Sampdoria per chiudere il 2018

Bianconeri sempre a caccia di record, ritorna Ronaldo dall'inizio ma occhio ai blucerchiati in grande forma trascinati dall'ex Quagliarella

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(338 articoli pubblicati)
Juventus v Cagliari - Serie A

La Juventus si prepara a chiudere il 2018 e ad andare in vacanza pensando alla Sampdoria e anche al calcio mercato. La società del presidente Agnelli si muove sul mercato per i colpi estivi sempre in questo momento della stagione, da anni è così' e anche con Paratici funziona allo stesso modo. In questa ottica si parla del colpo Aaron Ramsey, giocatore dell'Arsenal in scadenza di contratto con i Gunners che sembra abbia deciso di accettare l'offerta dei bianconeri.  

La benedizione del Maestro è come un marchio di qualità: «Ramsey sarebbe un gran colpo per la Juve». Parola di Andrea Pirlo, prima figurina della collezione parametri d’oro bianconera. L’ex regista di Juventus e Milan, intervenuto l’altra sera nel salotto di Sky Sport, ha promosso il 28enne gallese dell’Arsenal, il quale si trova a scadenza di contratto esattamente come lo era lui nell’estate 2011. Pirlo, all’epoca, fiutò l’ambizione del presidente Andrea Agnelli e si rimise in gioco in una Juventus reduce da due settimi posti. Per Ramsey, invece, il progetto juventino è chiaro: i bianconeri dominano in Italia, dal 2015 sono arrivati ben due volte in finale di Champions e con l’acquisto di Cristiano Ronaldo hanno compiuto un ulteriore salto di qualità.

Le tentazioni non mancano (a partire dal richiamo Real del connazionale Bale), però il centrocampista box to box dei Gunners sembra sempre più convinto a ripartire dalla Juventus. I contatti tra i Campioni d’Italia e il suo entourage proseguono in maniera positiva e negli ambienti bianconeri cresce la fiducia. Trattandosi di un parametro zero nel mirino dei club più ricchi d’Europa (c’è anche il Psg, che perderà Rabiot a zero), i colpi di scena non vanno esclusi fino alla firma, ma tutti gli indizi che filtrano tra Torino e Londra lasciano pensare che il matrimonio Juventus-Ramsey si farà. Il gallese sarà una versione 2019 dell’Emre Can 2018, ma con una differenza importante: non è prevista una telenovela come per il tedesco.

 Il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gerardo Mastrandrea, per quanto riguarda i provvedimenti a carico delle società, ha comminato una ammenda per Juventus (10mila euro) e una multa di 10mila euro anche per il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri "per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, espresso valutazioni insinuanti nei confronti dei collaboratori della procura federale".

Per quel che riguarda la formazione con Matuidi in recupero e Bernardeschi e Benatia in dubbio, la Juve si avvicina all'ultimo appuntamento dell'anno con qualche problema di formazione, anche a causa della squalifica di Bentancur. Proprio a centrocampo la coperta potrebbe essere un po' corta: Matuidi migliora dopo l'attacco febbrile che gli ha fatto saltare la trasferta di Bergamo. Ieri ha lavorato tra campo e palestra e dovrebbe farcela per la sfida con la Sampdoria. Un rientro fondamentale per Allegri che deve già rinunciare al giovane uruguaiano, espulso contro l'Atalanta, e che ha Khedira ancora alla ricerca della forma migliore dopo un mese di assenza per infortunio. La mediana anti-Samp dovrebbe essere così composta da Pjanic, al rientro da titolare in regìa, Emre Can e appunto Matuidi, con Khedira pronto a subentrare. Sulle fasce toccherà invece ancora a De Sciglio e Alex Sandro, mentre in porta potrebbe esserci una chance per Perin. Pochi dubbi invece in attacco dove tornerà il tridente titolare con Dybala, Mandzukic e Ronaldo.

È un grande momento anche per la Sampdoria, reduce da tre vittorie consecutive e da quattro successi e un pareggio nelle ultime cinque giornate. I blucerchiati sono ora al quinto posto trascinati da un super Fabio  Quagliarella, ad appena due punti dal quarto posto che vale la qualificazione ai gironi di Champions League.

Ma adesso c'è di nuovo Cristiano   Ronaldo in campo dall'inizio.

C'è da scommetterci: sarà un'altra storia!

UC Sampdoria v Chievo Verona - Serie A
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.