Juventus, sarà più bello qualificarsi sfoderando l’impresa

Lo Juventus Stadium può fare la differenza. E se fosse magari Bernardeschi l'uomo decisivo?

di Paolo Capano
Paolo Capano
(55 articoli pubblicati)
Juventus v Manchester City FC - UEFA Cha

Il calcio è fatto di idee e di occasioni, di mentalità e organizzazione. Un ottavo di Champions League non dura 90 minuti. Se al Wanda Metropolitano ha prevalso la spietatezza colchonera sulla Juventus, a Torino sarà un altro paio di maniche. L'Allianz Stadium porrà soggezione agli uomini del Cholo.

Si strumentalizza di tanto il fatto che l'Atletico potrebbe eliminare una candidata alla vittoria finale. A tal punto che viene fuori una sorta di auto sottovalutazione dei propri mezzi in casa Atletico. Ne è dimostrazione pure l'esultanza, decisamente fuori luogo e contraria al buon costume, di Simeone.

D'altro canto, la storia recente di Juventus e Atletico Madrid in Champions è simile: entrambe sono accomunate dall'aver perso due finali in un arco di tempo ravvicinato. Ecco, dunque, perché per la Juventus non potrà essere una passeggiata di salute la gara di ritorno, specie per lo scarto da annullare. Di fronte si trova un club di caratura: il gioco dell'Atletico è andato oltre lo stereotipo del cholismo, o dell'etichetta di ripartire senza badare all'estetica. A Morata e Griezmann la classe non manca.

Tuttavia, i bianconeri bramano dalla voglia di passare il turno, di sfoderare l'impresa. Perdere consente di riflettere sugli errori, aiuta a tener alta l'asticella della concentrazione. Fa scattare la molla dell'orgoglio. La rimonta può riuscire: magari a marchio italiano... Potrebbe essere la serata di un esteta come Federico Bernardeschi.

Fonte: l'autore Paolo Capano

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.