Derby della Mole, vince sempre la Juventus

Ennesima vittoria per i bianconeri, che dopo sedici giornate, toccano quota 46 punti, primi in Europa.

di Raffaele Botte
Raffaele Botte
(6 articoli pubblicati)
Juventus
  1. Finisce 0-1 per la Juventus contro il Torino, l'anticipo serale del sabato sera, i bianconeri si portano a casa il derby del capoluogo piemontese, in serie A è la settantesima vittoria della capolista contro la squadra allenata da Mazzarri, 42 pareggi e 35 successi targati Torino, decisiva è stata la rete di Cristiano Ronaldo su rigore.

Gran primo tempo dei granata, che giocano a ritmi molto alti, ma che in fase offensiva sono poco risolutivi, per la Juventus, nella prima frazione, un gran tiro di Ronaldo viene parato dall'estremo difensore del Torino, lo stesso Sirigu, che poco dopo sarà costretto ad abbandonare il campo per un infortunio.

Nel secondo tempo, i ritmi del Torino si abbassano e viene fuori la Juventus, che crea diverse occasioni prima di andare in goal su rigore con Ronaldo, come sempre tra i bianconeri, decisivo l'apporto caratteriale di Mandzukic, che si guadagna il penalty, anticipando Ichazo,  che lo colpisce in modo evidente sul piede, errore grave dell'ex Zaza che serve all'estremo difensore granata un retropassaggio sbagliato.

Ottima partita da parte del capitano del Toro, Belotti, che in varie occasioni mette in difficoltà la retroguardia juventina, facendo guadagnare due ammonizione, rispettivamente per Pjanic ed Emre Can, e creando qualche occasione, non concretizzata dai compagni di squadra.

Alla fine la capolista riesce ad aggiudicarsi la quindicesima vittoria su sedici in questo campionato, che la portano a 46 punti in classifica, momentaneamente a più undici sul Napoli.

Juventus che grazie a questo ennesimo successo, dopo aver eguagliato la miglior partenza di sempre in Europa, stabilisce un nuovo record nei maggiori campionati europei, nell'era dei tre punti, migliorando anche quello del Paris Saint Germain, che domina indiscusso nel campionato francese.

Campionato forse già arrivato ai titoli di coda, che solo la stessa Juventus potrà compromettere.

Fonte: l'autore Raffaele Botte

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.