Allegria, la vecchia Signora cambia mister: era ora!

Chiunque arrivi è il benvenuto e dovrà sfatare il tabù Champions prima possibile

di Luca Sala
Luca Sala
(121 articoli pubblicati)
Juventus v Ajax - UEFA Champions League

Andrea Agnelli è notoriamente un decisionista soprattutto con le vecchie glorie, se poi il suo delfino Pavel Nedved decide per lui era  inevitabile la cacciata di Max Allegri, finito stavolta in lacrime. Fosse stato per me e la gran parte dei tifosi bianconeri il livornese avrebbe fatto le valigie da un bel pezzo, sicuramente all'indomani delle cadute in Champions League dove proprio non ci ha mai capito nulla.

Facile stravincere in Italia se la concorrenza è rappresentata da Napoli e Inter ,meno imporsi a livello europeo dove conta correre e giocare con  ben altri ritmi e schemi. La riconosciuta arguzia tattica di acciuga Allegri evidentemente non è stata  sufficiente ,così come  Il suo mantra di contenere più di attaccare interpretato allo sfinimento, col risultato di ben poche partite davvero memorabili se non quando costretto a farlo come contro l'Atletico.

Il 5+5 da lui rivendicato nella conferenza stampa di addio è meglio resti il famoso e ben più gustoso panino livornese, del resto a Torino sono abituati meglio  fin dai tempi del caviale che Michel Platini mise sul tozzo di pane che era costato come sosteneva l'inarrivabile Avvocato Agnelli.

Viva insomma il cambiamento e l'aria nuova che soffierà sullo Stadium ad alimentare  la voglia di Ronaldo e soci verso il successo europeo  che manca dai tempi di un altro allenatore di ben altro riconosciuto valore, Marcello Lippi toscano di sabbia e non di scoglio come il cocciuto livornese che ci ha proprio sbattuto il capo contro la coppa dalle grandi orecchie,  per dedicarsi  magari all'ippica di cui resta grande appassionato e conoscitore come pochi altri .

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. SportsMan - 1 mese

    Caustico pezzo di stampo tipicamente toscano che dovrebbe proprio garbare all’esonerato livornese.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.