Wanda Nara è il vero ostacolo tra Icardi e la via del goal

La moglie dell'attaccante nerazzurro sta spaccando lo spogliatoio con la continua richiesta di soldi, molti giocatori sono gelosi e il bomber non segna più

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(299 articoli pubblicati)
FC Internazionale v AC Milan - Serie A

L'amore è una cosa meravigliosa. San Valentino è vicino, il 14 è una dead line per molte coppie.   Ci si aspetta un bellissimo regalo dal proprio partner, si pensa a una serata indimenticabile e poi ci si accorge di avere, molto spesso, speso dei soldi inutili perchè molti si sono approfittati proprio della festività. Le cene raggiungono prezzi esorbitanti,  è difficile trovare posto all'interno del ristorante che abbiamo scelto: i nostri progetti d'amore e di coppia sono saltati e allora viene fuori il nervosismo. E si scatena quella tensione che blocca le parole, che elimina la razionalità. Una cosa è certa: il 14 febbraio vengono dette più bugie che il 1 aprile!

Mauro Icardi sta vivendo uno strano San Valentino in questa stagione: essere a digiuno di reti per uno come lui è come raccontare una favola senza lieto fine. Spalletti è allarmato per la sua situazione, lo vede distratto e distrutto. Ma dipende tutto dall'amore. Un amore invadente e esagerato, di una compagna che pretende di dettare le regole senza averne la benché minima conoscenza. Una intromissione che ha anche annegato o, ben che vada annacquato, il progetto Inter scatenando invidie e gelosie

Perché l'amore è una cosa straordinaria: ma quando non si è un duo, ma almeno un trio (anche se inconsapevole), e ci si mettono dentro i soldi e pretese incongrue con la realtà e si scatena l'odio, il sentimento si trasforma. Qualcosa cambia.  Quello che sembrava un legame indissolubile, diventa la mia via più breve per l'inferno sulla terra.

Vista la coincidenza tra San Valentino e il periodo di Carnevale, gli innamorati si travestiranno da coppia felice. E  Wanda Nara sta minando, nonostante il numero imprecisato di gravidanze volto a creare una dinastia argentina,  la felicità del bomber nerazzurro. La star, senza apparenti meriti artistici, che imperversa alla trasmissione delle reti Mediaset Tiki Taka è una persona che minaccia di distruggere il progetto di rinascita dell'Inter targato Suning.

Icardi non segna perché da almeno due mesi non gli arriva una palla giocabile: ma è anche vero che il capitano dell'Inter corre sempre meno, appare indolente contestando uno spogliatoio che è completamente spaccato. Molti giocatori che hanno giocato per Maurito si sentono sottovalutati e sottopagati, Perisic stufo di  sacrificarsi  per l'attaccante argentino è stato il primo a allargare la falla chiedendo la cessione. Il vice campione croato non vuole guadagnare un terzo dei soldi del suo capitano, sapeva che qualcuno lo avrebbe potuto accontentare ed è uscito allo scoperto: sbagliando! Infatti è rimasto.

Mauro   Icardi non segna da moltissime  partite e non è mai un caso se questo accade. E' stata una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi che sono molto scontenti per i fallimenti dell'Inter: è sembrato antistorico e fuori luogo il continuo richiedere soldi da parte di Wanda Nara. Ed è lei il vero problema della situazione. Le sue uscite sui social (dove sembra che viva tutta la vita) hanno destabilizzato l'ambiente e soprattutto dimostrato quanto in casa Icardi le cose vengano decise da  lei. E' l'uomo di casa, senza nessuna preparazione per trattare con gente come Marotta (preso apposta per normalizzare queste folli situazioni che capitano solo nel mondo nerazzurro) ed è ormai odiata dai tifosi. Un bersaglio facile, come suo marito che ha dimenticato come si fa. Siamo davvero sicuri che Icardi sia un giocatore che tutti vogliano e che grandi club vogliano pagare la clausola di 100 milioni per portarselo via? Chi è che bluffa?

La Juventus non ha mai fatto mistero di voler prendere l'argentino, se avesse voluto l'avrebbe però già preso. Sapete perchè non è ancora accaduto?   Per colpa di un "pesce di nome Wanda", che invece di tenere l'acqua in bocca è divenuta l'unico vero ostacolo tra Icardi e la porta. San Valentino sta arrivando. Non è mai troppo tardi per lasciarsi. Ma questa sarà un'altra storia!

FC Internazionale Milano v AC Chievo Ver
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.