Sette giocatori che hanno giocato nell’Inter e nel Milan

Quali sono i campioni che hanno militato tra le due squadre di Milano?

di Giusi Iasiuolo
Giusi Iasiuolo
(5 articoli pubblicati)
Ibrahimovic

Terminata la pausa Nazionale, questo fine settimana riprenderà la tanto travagliata Serie A con i suoi match molto importanti. Tra questi, una delle partite di certo più attese sarà senz'altro il Derby tra Inter e Milan, che si disputerà Sabato 17 alle ore 18 e che vedrà scontrarsi le squadre di Antonio Conte e Stefano Pioli, in seguito a delle settimane difficili, dovute ai giocatori contagiati dal Coronavirus.

Nell'attesa di questa emozionante sfida, vorremmo riportare alla luce ricordi del passato e parlare, in particolar modo, dei sette calciatori che hanno vestito le maglie nerazzurre e rossonere degli ultimi anni.

Iniziamo, innanzitutto, da Zlatan Ibrahimovic, il quale è attualmente un giocatore del Milan (ritornato dopo aver lasciato la sua impronta dal 2010 al 2012).  Lo svedese ha giocato nell'Inter dal 2006 al 2009, collezionando 117 presenze e 66 reti.

Senza dubbio è impossibile dimenticare Ronaldo il fenomeno, fuoriclasse nerazzurro dal 1997 al 2002, indimenticabile per i tifosi dell'Inter. Ronaldo siglò 59 reti totali e 99 presenze. Raggiunge poi il Milan diversi anni dopo, a fine carriera, giocandovi solo nella stagione 2007-2008 e non ottenendo lo stesso successo del passato.

Il prossimo è un altro attaccante, ossia Hernan Crespo, il quale approdò all'Inter nel 2002 per una sola stagione (ma poi vi ritornò dal 2006 al 2009, facendo esperienza di un campionato poco brillante). La sua parentesi nel Milan di Ancelotti fu breve ma importante, nonostante la doppietta nella finale di Champions persa contro il Liverpool. 

La figura di Christian Vieri non può restare nell'anonimato. Considerato uno dei migliori centravanti, Bobo ha trascorso sei stagioni con l'Inter (dal 1999 al 2005), per poi passare l'anno successivo all'altro team di Milano, ma subì un infortunio che non gli permise di terminare la stagione calcistica.

La leggenda mondiale Andrea Pirlo di certo non avrà scritto pagine di storia con i nerazzurri, ma i rossoneri lo ricordano per i suoi dieci anni di successi in Italia e in Europa.

Tra le tante polemiche e i molteplici episodi che non sono rimasti inosservati, anche Antonio Cassano e Mario Balotelli si sono ritagliati uno spazio nelle rose dell'Inter e dei diavoli, ma entrambi hanno raccolto un successo più importante con il Milan.

Fonte: l'autore Giusi Iasiuolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.