POST LAZIO-INTER / PAROLA AL MR.CONTE : «Oggi non ho visto una squadra

Queste le parole spese dal tecnico nerazzurro dopo la sconfitta di Roma della scorsa domenica (16 Febbraio 2020)

di Alessandro Briga
Alessandro Briga
(13 articoli pubblicati)
Lazio - Inter (24esima giornata di Serie A)

A chiudere la 24^esima giornata di Serie A si è disputato all’Olimpico di Roma un gran match chiave scudetto tra i biancocelesti di Mr.Inzaghi e l’Inter di Antonio Conte.

Gli ospiti,dopo esser rientrati negli spogliatoi in vantaggio grazie ad uno splendido gol al volo del neo-acquisto Ashley Young,sono letterlamente “crollati”nella ripresa a seguito di un’infallibile tiro dal dischetto del solito Ciro Immobile e successivamente a causa di un gol sotto porta da parte del “Sergente”biancoceleste,Sergej Milinković-Savić,caparbio nel riconquistare la sfera,dopo un precedente salvataggio sulla linea di porta da parte del n.77 nerazzurro,ed ad ipnotizzare Padelli con un rasoterra impeccabile.

Seconda sconfitta in campionato per l’inter di Antonio Conte dopo quella in casa con la Juventus nello scorso 06 Ottobre 2019.

Di seguito le parole del mister Conte allo scadere dei novanta minuti.

“Questo era uno scontro diretto tra noi ed i biancocelesti ed esserci arrivati in questa maniera per noi è motivo di orgoglio. Se vogliamo cercare di dare fastidio quest’anno però dobbiamo crescere.”

Un’Inter che nonostante la sconfitta di Roma rimane comunque a -3 punti dalla vetta della classifica,dietro alla Lazio ed alla capolista Juventus.

Bianconeri che ospiteranno Conte ed i suoi ragazzi in data 01/03/2020, scontro diretto più che importante per entrambe le squadre in chiave scudetto.

ASPETTATIVE?

“Fa parte di un processo di crescita, molti ragazzi devono continuare a migliorare e lavorare.”

Prima della sfida “scudetto” dell’Allianz Stadium,però,ci sarà una gran partita infrasettimanale per i nerazzurri al cospetto dei bulgari del Ludogorets,sfida valevole per proseguire il cammino in Europa League ed in seguito, un’altra grande sfida in casa, nel serale di domenica 23 Febbraio, contro i blucerchiati di Fabio Quagliarella.

13 FINALI per sperare in quello che si potrà definire un sogno per i tifosi nerazzurri.

Uno scudetto che manca ormai da ben dieci anni!

Magari,il primo ad opera del tecnico “Salentino”.

 

Alessandro Briga

Fonte: l'autore Alessandro Briga

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.