Inter, che caos su Icardi: lo show di Wanda Nara continua

La moglie procuratrice di Mauro Icardi non smette di alimentare le discussioni sull’aumento di contratto del marito. L’Inter ed i tifosi iniziano a spazientirsi

di Francesca Landini
Francesca Landini
(155 articoli pubblicati)
icardi e la telenovela sul rinnovo di co

Siamo alle solite. Con l’inizio del nuovo anno, puntuali come un orologio svizzero, sono iniziate le polemiche tra Mauro Icardi e l’Inter. O meglio tra la moglie procuratrice e la società nerazzurra. Wanda Nara non perde occasione per starsene zitta ed alimenta di continuo la discussione che riguarda il rinnovo di contratto del Capitano interista. Lei vuole più soldi, ovviamente, e la società non è disposta a cedere alle scenate dell’argentina che non fa nulla per evitare di buttare sulla pubblica piazza questioni che dovrebbero essere private e riservate. L’Inter è risentita dello show che la Nara continua a mettere in atto. L’attaccante è arrivato in ritardo al primo allenamento dell’anno e, per questo motivo (e forse non solo), si vedrà recapitare da Suning una cospicua multa. Si parla di circa 100.000 euro, somma sproporzionata per un semplice ritardo. L’Inter è infastidita (e parecchio) dalle continue ed incessanti dichiarazioni di Wanda che non fa altro che elencare squadre interessate alle prestazioni calcistiche del marito.

Se queste compagini sono veramente intenzionate ad avere Mauro tra le loro fila, non è dato saperlo e francamente neanche ci interessa. La signora Icardi ha stancato con le sue dichiarazioni inutili e stucchevoli. La società, giustamente, non ci sta a partecipare a questo teatrino patetico ed inutile. Se Icardi e consorte accetteranno l’offerta della società, il rapporto proseguirà in attesa della prossima telenovela per il rinnovo di contratto e l’aumento dell’ingaggio (che sono certa andrà in scena a breve), in caso contrario nessuno è obbligato a stare in un posto senza volerlo. Visto i numerosi interessamenti per il bomber (come dichiarato dalla stessa Wanda Nara), la società è giusto che valuti l’offerta a lei più congegnale e che venda un giocatore che proclama un grande amore incondizionato per la squadra ma che in fin dei conti è attratto solo dal Dio denaro! I giocatori passano, l’Inter resta. Chi non si adegua alle regole imposte dal club è fuori! E Wanda e Mauro stanno facendo di tutto per far innervosire il mondo nerazzurro. Un mondo che si è stancato di sopportare le loro continue ed insistenti richieste fatte in pubblica piazza.

Fonte: l'autore Francesca Landini

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.