Gli artefici del Biscione imperante

Una difesa granitica, un bomber, una panchina lunga, queste le armi a disposizione dell'Inter

di Francesco Poli
Francesco Poli
(28 articoli pubblicati)
Inter-Barcellona

Che Inter sei? Che Inter è? I giornali, dopo aver esaltato giocatori come Nainggolan e Perisic, hanno capito che sono altri i veri artefici di questi cinquanta giorni di risultati positivi.

Finalmente viene dato il giusto merito a un portiere come Handanovic, l'estremo difensore che vanta il miglior rapporto parate-gol subìti della sSerie A, intorno a lui un pacchetto centrale in cui si alternano De Vrij, Miranda e Skriniar, onestamente difficile trovare eguali in Europa, chissà che anche Ranocchia non trovi il suo giusto spazio. I terzini D'Ambrosio, Vrsaljko, Asamoah e, quando chiamato in causa, Dalbert danno il loro contributo, magari un po' timidi in avanti, ma capaci di dare quella compattezza importante dietro, anche se la grande Inter non può fare a meno di un terzino che attacca alla Facchetti, Brehme, Maicon, ma ci sarà il tempo. 

A centrocampo un Brozovic sempre più perno centrale davanti alla difesa, in attacco il contributo di Icardi è indiscutibile, non che criticarlo sia lesa maestà, ma se negli anni scorsi distribuiva male i gol, facendo magari una tripletta e poi rimanendo a secco per tre giornate, ora il centravanti argentino segna un gol a partita con regolarità, come i grandi centravanti.

Infine, la panchina lunga, l'organico, la rosa, giocatori vituperati come Vecino, Borja Valero, Dalbert, Gagliardini stanno dimostrando tutto il loro valore e l'occhio lungo della società, per non parlare di uno come Lautaro Martinez, relegato da Spalletti agli ultimi cinque minuti e capace comunque di essere decisivo.

La strada è comunque lunga, l'esperienza degli ultimi anni condanna l'interista a non esaltarsi a novembre, ma che Spalletti abbia a disposizione un ventitrè di tutto rispetto ora non è più negato da nessuno.

Fonte: l'autore Francesco Poli

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.