Derby e statistiche, chi ha vinto di più negli ultimi 20 campionati?

Statistiche dal 1997/98 ad oggi: Inter avanti di un derby, Ancelotti il più vincente

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(184 articoli pubblicati)
96145261jpg

Il derby di Milano si avvicina sempre di più. Negli ultimi 20 anni chi ha fatto meglio in serie A?

Partendo dal 22 novembre 1997, quando Inter-Milan finì 2-2 (Simeone, Weah, Ronaldo ed Andrè Cruz), si sono giocati 41 derby di serie A più 5 di Coppa Italia, 4 di Champions League ed 1 in SuperCoppa Italia. Nelle Coppe è dominio Milan, con 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sole sconfitte (Coppa Italia a gennaio 1998 e gennaio 2000, solo nel secondo caso passò l'Inter). Il doppio passaggio in Champions ha un peso specifico importante per il tifoso rossonero ma adesso guardiamo com'è il bilancio in campionato.

Su 41 partite di campionato,  l'Inter è in vantaggio alla vigilia della chiusura di questo ventennio virtuale. I nerazzurri hanno vinto 16 volte, i rossoneri 15 e sono soltanto 8 i pareggi.

Due gli 0-0 dal 1997 ad oggi: quello del 24 ottobre 2004 e quello più recente del 19 aprile 2015: in entrambi i casi l'Inter era guidata da Roberto Mancini.

La striscia di vittorie consecutive più lunga è del Milan, che ha infilato un poker monopolizzando i campionati 2002/2003 e 2003/2004: 4 vittorie per la squadra all'epoca di Carlo Ancelotti con 8 gol realizzati e 3 subiti. A rendere ancor più pesante questo filotto il doppio pareggio di Champions che però fece volare il Milan alla finale di Manchester: fu un biennio da incubo per il tifoso interista.

L'Inter ha infilato 3 vittorie di fila tra il 2006/2007 e l'andata del 2007/2008. 8 gol segnati dai nerazzurri di Mancini al fronte di 5 subiti e ci fu il famoso derby di Natale del 23 dicembre 2007 quando il Milan Campione del Mondo fu prima applaudito dall'Inter e poi sconfitto in rimonta: Cruz e Cambiasso (con papera di Dida) rimontarono Pirlo.

La vittoria più rotonda del Milan è quella storica dell'11 maggio 2001: i rossoneri di Cesare Maldini vinsero 6-0, doppiette per Comandini e Shevchenko, gol anche per Giunti e Serginho, umiliando i cugini. A fine campionato l'Inter chiuse quinta ed il Milan sesto.

Successo roboante per l'Inter il 29 agosto 2009: all'alba del Triplete fu 4-0 per Mourinho e ragazzi, con reti di Thiago Motta, Milito, Maicon e Stankovic.

I tempi più recenti ci parlano di derby in tono minore, senza le squadre in Champions: le ultime 5 stracittadine vedono 2 successi per l'Inter, 2 pareggi ed 1 successo del Milan con Mihajlovic. Adesso il derby torna a valere l'Europa con la E maiuscola e vediamo chi la spunterà.

Il marcatore più prolifico del derby meneghino nell'ultimo ventennio è stato Andry Shevchenko, a segno 7 volte, seguito da Diego Milito che ha invece realizzato 6 gol con una tripletta nel maggio 2012. Zlatan Ibrahimovic è invece il giocatore che ha segnato più reti con le 2 maglie: in totale 5 gol per lo svedese, 2 in nerazzurro e 3 in rossonero.

Due i giocatori capaci di segnare una tripletta in questo lasso di tempo: Diego Milito nel maggio 2012 e Mauro Icardi nel derby andata in questo campionato. Icardi è attualmente a quota 4 gol nella stracittadina e spera di realizzare il suo centesimo gol in A proprio al Milan. Doppiette ne abbiamo viste tante, ben 9, da Simeone a Suso: Shevchenko è riuscito nell'intento 2 volte, entrambe nel 2001.

Per la statistica, è dal 15 gennaio 2012 che non esce il segno 2 in schedina: Milan-Inter finì 0-1 con la rete di Milito. Nei successivi 12 derby 5 X e 7 volte ha vinto la squadra ''di casa'', che 5 volte è stata l'Inter e 2 il Milan.

L'allenatore che ha vinto di più è stato Carlo Ancelotti con 9 stracittadine di campionato portate a casa (più le due qualificazioni in Champions League); per l'Inter Roberto Mancini è a quota 5, interessante tre su quattro per Josè Mourinho.

Domani finirà come in quel lontano novembre 1997 oppure una delle due squadre si imporrà? Compresa la Coppa Italia, il bilancio stagionale è di una vittoria a testa, il Milan sta meglio ma il derby è il derby e risveglia ogni energia e voglia di imporsi.

Mancano poche ore e sapremo chi si prenderà Milano per i prossimi mesi.

Bayern Muenchen - Training Press Confer
Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.