Il Milan femminile si ferma a Firenze

Pareggio 1 a 1 contro la Florentia, ma mantengono la testa della classifica

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(148 articoli pubblicati)
milan esultanza

Dopo la pausa per la nazionale, ritorna la Serie A Femminile, che ha visto le ragazze di Carolina Morace pareggiare 1 a 1, a Firenze contro la giovane compagine della Florentia, ma mantengono la vetta della classifica a +1 sulla Juventus Womens.

Nella Florentia da segnalare il ritorno fra i pali dopo l'infortunio di Chiara Marchitelli, mentre il Milan scende in campo con il suo undici titolare, che cerca i 3 punti per provare la fuga.

Pronti via e subito al 14° va vicino al gol con Giacinti, ma il suo colpo di testa, non centra lo specchio della porta.

Pochi minuti dopo al 17° il Milan va ancora vicino al gol, con Carissimi, bravissima a rubare palla al limite dell'area dai piedi di Tonam, ma l'ottimo intervento di Marchitelli salva la porta delle toscane.

Al 19° è ancora Giacinti che da posizione defilata, fa partire un diagonale che riesce a superare l'estremo difensore della squadra toscana, ma Dongus sulla linea, spazza via il tiro avversario.

La Florentia si fa pericolosa al 24° grazie alla bella azione di Zazzera, che ricevuta palla da Rinaldi, supera con una  veronica la coppia Fusetti e Heroum, ma il suo tiro da fuori area e facilmente bloccato da Korenciova.

Nemmeno un minuto dopo,  le toscane hanno nuovamente la chance per il gol del vantaggio, ma il colpo di testa di Tona esce fuori sfiorando il palo destro.

Nel finale di primo tempo, Giacinti ha l'occasione per segare il suo nono gol stagionale su contropiede, ma la bomber della nazionale non centra lo specchio della porta a tu per tu con Martinelli.

Nella ripresa doppio cambio per il Milan con il ritorno dopo l'infortunio per Valentina Bergamaschi, e il cambio porta subito i suoi frutti, con Alborghetti che ispirata da Sabatino fa partire un tiro insidioso da fuori area parato però da Marchitelli.

Al 54° Zazzera si rende pericolosa in area rossonera smarcandosi di Fusetti, e facendo partire un tiro dal fondo che però centra solo l'esterno della rete.

Le due squadre si studiano in una partita condizionata anche dal freddo ,fino al 68°: quando su cross dalla destra di Sabatino, Bergamaschi è brava ad anticipare tutti e segnare la rete del vantaggio milanista. 1 a 0.

Il gol galvanizza il Milan ma sopratutto Sabatino, con la fantasista che va vicino alla doppietta al 74°, ma il suo tiro finisce di molto a lato sul fondo.

Pochi minuti dopo Marchitelli è protagonista di due parate davvero incredibili: al 77° deviando con un incredibile tuffo,il tiro della numero 9 rossonera, mentre all'80° è Bergamaschi ad andare vicino al gol, ma il portiere ex Brescia, è bravissima a deviare in angolo il tiro della milanista.

Le prestazioni del portiere guadagnano applausi su applausi che spingono le toscane al pareggio che arriva al 84°, grazie a Deborah Rinaldi che dal limite dell'area fa partire un pallonetto che si insacca nella porta difesa da Korenciova: 1 a 1.

Nel finale al 90° Giugliano ha la palla della vittoria, ma a tu per tu con Marchitelli, tira centrale e l'occasione sfuma.

Buonissimo Milan capace di creare moltissime azioni con Carolina Morace che può festeggiare il ritorno al gol di Bergamaschi, e la duttilità tattica delle sue giocatrici; fra i contro anche questa settimana è emerso una certa imprecisione davanti la porta.

Per le toscane invece un'ottima prestazione di Marchitelli, decisiva a proteggere il pareggio, che si guadagna con le sue parate insieme a Rinaldi i miei complimenti.

FLORENTIA-MILAN 1-1

Gol: 68’ Bergamaschi (M) 84’ S.Rinaldi (F)

FLORENTIA (4-3-3): Marchitelli; Filangeri, Dongus, Tona, Rodella(83’ Nencioni); Vicchiarello, Domenichetti, Roche; Gnisci (71’ Ferrandi), Rinaldi, Zazzera. 

A disp. Leoni, Campagni, Hilay, Toomey, Lotti. 

All. Carobbi.

MILAN (4-3-1-2): Korenciova; Heroum, Fusetti, Manieri (45’ Mendes), Tucceri (69’ Zigic); Alborghetti, Moreno, Carissimi (45’ Bergamaschi); Giugliano; Sabatino, Giacinti. 

A disp. Ceasar, Cacciamali, Coda. 

All. Morace.

Arbitro: Paolucci di Lanciano.

florentia
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.