Il 2019 della Juve parte con la Coppa Italia e la tegola Mandzukic

Il croato sarà assente per una lesione ai flessori non solo nella gara di stasera di Bologna ma per oltre un mese, si spera di recuperarlo per la Champions

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(229 articoli pubblicati)
Italy v USA - International Friendly

Alle 20.30 di oggi comincerà il 2019 di Bologna e Juventus. Diversi obiettivi, tradizioni importanti, presente nebuloso e futuro oscuro per i felsinei, mentre i bianconeri continuano a vincere oggi e vogliono farlo in futuro alzando sempre di più l'asticella.

Sembra solo una partita di Coppa Italia, in realtà è molto di più.  In ballo ci sono i primi trofei stagionali, essere eliminati se da una parte (quella rossoblu) potrebbe non essere un  dramma,  dall'altro invece creerebbe qualche problema di troppo.  Una gara da dentro o fuori che in caso di ko significherebbe addio anticipato a uno degli obiettivi prefissati. Ed è proprio per questo che il tecnico non opterà per un massiccio turnover: Cristiano Ronaldo sarà regolarmente in campo. Giocherà Alex Sandro e non  Spinazzola, che potrebbe addirittura andare ai felsinei (non sembra rientrare nei piani di Allegri).  Per i bianconeri sarà 4-3-1-2 con una gradita sorpresa in attacco. E' il momento di  Moise Kean, che con   CR7 e Paulo  Dybala formerà il tridente offensivo della squadra di Allegri.  Quindi ancora panchina per Douglas Costa, che però a Gedda dovrebbe giocare dall'inizio al posto di Mandzukic.  

Quello che si temeva fin dall’inizio per Mario Mandzukic purtroppo è stato confermato: il croato ha accusato una lesione al flessore sinistro, che lo terrà ai box per circa un mese. Il laconico “No good” con cui Allegri ha risposto alle domande dei giornalisti a proposito del problema del numero 17 fa capire quanto sia un giocatore fondamentale nel suo scacchiere.  E adesso cosa farà l’allenatore bianconero per rimediare all'assenza   di Mandzukic? Ci sono varie ipotesi su chi prenderà il suo posto. Tanto per cominciare Douglas Costa, che può giocare come esterno su entrambi i lati della zona offensiva e considerando anche l’assenza di Cuadrado risulterebbe essere la cosa più logica. Altra soluzione può essere l’impiego di Dybala, che però se venisse ulteriormente decentrato perderebbe un po’ di pericolosità in zona gol, specialmente in una stagione dove (almeno in campionato) non riesce ad andare a segno con continuità rispetto a come faceva in passato. Altra possibilità, visto anche il suo ruolo naturale, è l’utilizzo di Federico Bernardeschi, quest’anno meno decisivo ma comunque un giocatore sul quale è sempre possibile fare affidamento e che ha spesso risolto partite che si erano fatte in salita. Ultima, ma sicuramente ipotesi molto suggestiva, il lanciare finalmente Kean (come si farà a Bologna in coppa), che ha tantissime richieste sul mercato ma che potrebbe invece essere lanciato per dargli ulteriore visibilità su palcoscenici importanti. Tornando a Mandzukic, l’obiettivo della Juventus è quello di averlo a disposizione per la Champions League.

In casa Bologna ci sono due giocatori che arrivano e allo stesso tempo l’infermeria che si riempie.  A Casteldebole è continuata la preparazione in vista della partita di stasera. Ma per mister Inzaghi ci sarà il grattacapo della formazione e del modulo visto che cinque dei suoi uomini sono ai box. Nel dettaglio si sono allenati a parte, oltre a Federico Santander e Adam Nagy, anche Erick Pulgar (che ha appena rinnovato) per via di una lombalgia, Blerim Dzemaili per un affaticamento al polpaccio destro e Nehuen Paz per un affaticamento ai flessori della coscia destra. Sono forti le possibilità di vedere in campo le new entry Sansone e Soriano.  La squadra  bolognese ha intanto offerto un triennale a Ranocchia dell'Inter, e ha quasi chiuso per il difensore del  Santos , Lucas Verissimo.  La salvezza è obiettivo difficile, e per questo il presidente Saputo si sta attivando per fare crescere il livello tecnico di un gruppo che pare inadeguato alla serie A.

Udinese v Torino FC - Serie A
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.