Umile, brutto ma spietato: in questo Genoa la differenza la fa Piatek

Il 'pistolero' Piatek trascina il Genoa in alta classifica, ma il vero obiettivo del Grifone resta la salvezza tranquilla

di Jacopo D'antuono
Jacopo D'antuono
(3 articoli pubblicati)
Frosinone Calcio v Genoa CFC - Serie A

Allo Stirpe di Frosinone il Genoa si è preso tre punti e ha agganciato un prestigioso sesto posto in classifica. Tutto merito di Piatek, il polacco voluto dal presidente Preziosi che ora sta facendo impazzire le big d'Europa. Otto gol nelle prime sei giornate di campionato, un cinismo raro dentro l'area da rigore ed un bottino alquanto succoso per il Genoa di Davide Ballardini. In terra ciociara il tecnico rossoblu ha raccolto risposte soddisfacenti dai suoi ragazzi, la squadra ha tenuto bene il campo, lottando su ogni pallone. Non benissimo invece la gestione della palla in certi frangenti della gara, sostituzioni non del tutto efficaci, con un Frosinone rivitalizzato da un rigore molto generoso a fine primo tempo. Il finale del match si è chiuso non senza affanni per il Genoa, con qualche spavento per il rumeno Radu. 

Adesso nel mirino c'è il Parma, altra squadra alla portata, ma comunque insidiosa da affrontare, seppur nella bolgia di Marassi. Difficile che il Genoa mantenga il passo sui tempi lunghi ma di sicuro ha già messo fieno in cascina per l'obiettivo salvezza. Un'altra vittoria permetterebbe al Grifone di alzare leggermente l'asticella, aspettando la piena forma di Sandro e forse anche il ritorno di Miguel Veloso. E' un Genoa umile, cinico ma ancora con tanti limiti. Godersi la classifica è sacrosanto, affrontare il Parma col coltello tra i denti pure. Questa squadra non può permettersi di abbassare il livello di concentrazione contro nessuno. 

Fonte: l'autore Jacopo D'antuono

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.