Pepito Rossi brucia le tappe: “Contro la Fiorentina voglio esserci”

Pepito è scatenato: l'ex bomber viola cercherà di tornare presto al top e di trascinare il Genoa verso una difficile salvezza

di Daniele Bartocci
Daniele Bartocci
(326 articoli pubblicati)
ACF Fiorentina v KKS Lech Poznan - UEFA

Il "fenomeno italiano" è tornato. Pepito Rossi si è subito messo a disposizione di mister Ballardini, con la speranza (o meglio con la mission fondamentale) di aiutare a il Genoa a suon di gol, destinazione salvezza. Giuseppe Rossi, svincolato dopo la piccola partentesi al Celta Vigo, è pronto a ripartire e a lasciare definitivamente alle spalle i tanti infortuni e la grande sfortuna che lo hanno condizionato non poco durante il suo percorso calcistico. Di lui parlano tutti bene: anche i tifosi di squadre non direttamente legate calcisticamente alla Fiorentina, hanno sempre visto di buon occhio Pepito, umile e sincero come pochi anche nella vita privata. 

Pepito in questi giorni ha ricevuto un'infinità di messaggi carini da parte dei suoi ex tifosi e di tutti gli sportivi che continuano a volergli un gran bene. Il desiderio maggiore di Pepito ora è di tornare presto al top della condizione e, perché no, di provare a scalare qualche gradino all'interno della classifica marcatori.  Un obiettivo ambizioso ma alla portata per un giocatore con il suo carisma. L'aspirazione ancora più forte è quella di scendere in campo il 17 dicembre prossimo contro la sua ex squadra, la Fiorentina di mister Pioli. "Mi piacerebbe esserci", ha confessato più volte l'ex goleador viola Pepito Rossi, ribattezzato come "Fenomeno" dalla Fiesole. Sognare non costa nulla e con le sue sontuose doti tecniche ed umane Pepito potrà tornare ad essere un top-player, anche a 30 anni compiuti. 

Fonte: l'autore Daniele Bartocci

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.