Diamo a Cesare quel che e’ di Cesare

Inopinata sconfitta dell'Atalanta proprio per mano del suo figlioccio Prandelli

di Luca Sala
Luca Sala
(163 articoli pubblicati)
Arsenal FC v Galatasaray AS - UEFA Champ

 Il Genoa torna superba contro   il suo grande ex allenatore Gasperini .

  Il risorto Cesare Prandelli, figlio di Zingonia impartisce una severa lezione di calcio all'allenatore del momento che poteva magari anche vincere se Ilicic avesse trasformato il suo rigore, ma in fondo la  squadra ligure non ha rubato nulla.

Quest'anno la magnifica Dea incassa regolarmente troppi gol dilapidando il gran lavoro svolto e la cosa scoccia ancor piu' se pensiamo alla ritovata  vena realizzativa di Zapatone, come lo chiama il presidente Percassi riferendosi allo splendido colombiano che sta oggettivamente ripagandolo del grande sacrificio economico fatto per ingaggiarlo e possibilmente riscattarlo dal prestito con la Sampdoria.

Secondo me la strabiliante squadra orobica ha un po' illuso i suoi accaniti sostenitori di poter camminare col passo delle grandi, ma cosi' non accade perche' fondamentalmente soffre di discontinuita', al contrario il vecchio grifone penso non possa che migliorare sotto la sapiente guida del bravo tecnico di Orzinuovi, finalmente tornato nel nostro campionato dove sicuramente  merita di allenare.

Va bene tutto , ma la mancanza di memoria e riconoscienza che in fondo il calcio italiano e noi tifosi, nessuno escluso, abbiamo dimostrato nei suoi confronti, prima o poi dovrebbero avere una fine e forse quel sospirato momento e' arrivato col suo ritorno alla legittima vittoria di oggi.

Farlo contro la  squadra che lo ha visto suo giocatore e soprattutto ottimo allenatore della sua Primavera dei miracoli e dei campioni, vittoriosa di Scudetto e Torneo di Viareggio guidando i vari Morfeo, Tacchinardi ,il povero Pisani e compagnia bella rappresenta il massimo che forse non osava nemmeno lui sperare, soprattutto alla luce nefasta degli ultimi avvenimenti.

In fondo pero' e' giusto cosi' , che il buon Cesare si rimetta in pari con la fortuna e torni ad insegnare un calcio fatto di tanta passione per il bel gioco, educazione e ottime idee calcistiche che appartengono da sempre al suo repertorio.

Bentornato e buon lavoro davvero , magari un giorno sara' proprio lui a sedere sulla panchina tanto prestigiosa della sua Atalanta e allora si' che potra' davvero completare la sua missione neroazzurra.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. SportsMan - 11 mesi

    Il solito tempismo imbattibile del Sala colpisce ancora!
    Prandelli siede legittimamente sulla panchina della squadra decana d’Italia.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.