Da Alisson a Icardi: la top undici della Serie A 2017/2018

I migliori giocatori ruolo per ruolo del campionato

di Mino Deiaco
Mino Deiaco
(62 articoli pubblicati)
SS Lazio v UC Sampdoria - Serie A

Portiere: ALISSON (Roma). Dopo la cessione di Szczeny alla Juventus, nella capitale si nutrivano forti dubbi sul rendimento del portiere brasiliano. Niente di più sbagliato. Rendimento sopra la media, parate spesso decisive, bravo nelle uscite e forte con i piedi. Valore di mercato triplicato.

Terzino destro: DE SILVESTRI (Torino). Sicuramente non sarà il terzino più tecnico della serie A, ma ha grinta da vendere, vera anima della squadra,  pericolosissimo in zona offensiva. Stagione coronata da 5 gol e diversi assist. A 30 anni sta vivendo una seconda giovinezza. Mancini può tenerne conto.

Difensore centrale: SKRINIAR (Inter). Piacevole sorpresa in casa nerazzurra. le aspettative dopo la buona stagione fatta con la Sampdoria erano alte. Il difensore ceco si è confermato un tassello insostituibile e più affidabile del suo più esperto compagno di reparto Miranda. Il prossimo anno si deve riconfermare anche nel palcoscenico europeo.

Difensore centrale: KOULIBALY (Napoli). Il gol allo stadium aveva illuso il popolo partenopeo, ma oltre a quello è stato di gran lunga il miglior difensore del campionato. Sempre sicuro in marcatura e veloce nel recuperare anche qualche sbavatura dei compagni di reparto. Un vero leader da cui ripartire.

Terzino sinistro: KOLAROV (Roma). Acquistato a prezzo di saldo dal Manchester City, sembrava un giocatore sul viale del tramonto, invece ha disputato forse la migliore stagione della carriera. Spinta costante sulla fascia, pericolosissimo sui calcia piazzati, migliorato anche in fase difensiva. Piacevole riscoperta.

Attaccante esterno: DOUGLAS COSTA (Juventus). In baviera si staranno mangiando le mani, il brasiliano dopo una prima parte di stagione di ambientamento, ha mostrato tutto il suo valore. Giocate da vero campione, dribbling ubriacanti, scatto bruciante e tanti assist per i suoi compagni. La serie A e la Juve si godono un vero top player.

Centrocampista centrale: MILINKOVIC SAVIC (Lazio). Complimenti al direttore tecnico Tare che ha scoperto questo grande talento. Già nelle passate stagioni aveva fatto intravedere giocate superiori alla media, ma quest’anno è esploso definitivamente. Personalità da vendere, visione di gioco, duttilità tattica e senso del gol. I principali club europei sono sulle sue tracce. Lotito non farà sconti.

Regista: JORGINHO (Napoli). Metronomo vecchio stile, detta i tempi alla squadra a suo piacimento, preciso nei passaggi e bravo anche in fase di interdizione. Se Guardiola ha messo gli occhi addosso sul centrocampista napoletano ci sarà un motivo.

Attaccante esterno: DYBALA (Juve). La joya juventina si conferma ad altissimi livelli, 23 gol realizzati, tra cui quello importantissimo a Roma contro la Lazio quasi a tempo scaduto, e tanti assist. Se si conferma in Europa può ambire a vincere anche il Pallone d’oro.

Attaccante: QUAGLIARELLA (Samp). Premiamo il giocatore di Fuorigrotta perché a 35 anni si conferma bomber implacabile con i suoi 19 gol, ma soprattutto perché finalmente dopo l’arresto dello stalking che lo perseguitava da tempo si è potuto riappacificare con la tifoseria del Napoli. Storia a lieto fine.

Attaccante: ICARDI (Inter). Capocannoniere del campionato in coabitazione con Ciro Immobile. I suoi gol sono stati decisivi per la conquista di un posto in Champions League. Moglie-procuratrice permettendo, il prossimo anno lo vedremo finalmente giocare con la maglia nerazzurra sul palcoscenico più importante europeo.

Fonte: l'autore Mino Deiaco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.