Coppa Italia, Hellas infallibile dagli 11 metri: è agli ottavi

La squadra di Pecchia batte il Chievo di Maran dopo 120' e i calci di rigore: adesso c'è il Milan

di Sergio Camal
Sergio Camal
(42 articoli pubblicati)
B Zuculini

L'Hellas si aggiudica il derby di Coppa Italia, vincendo ai calci di rigore per 6-5 (1-1 alla fine dei tempi supplementari) contro il Chievo Verona. Sfiderà il Milan, a San Siro, negli ottavi di finale. Partita abbastanza equilibrata al Bentegodi, anche se il Chievo ha le occasioni migliori per vincerla già prima dei rigori con Stepinski e Inglese; ma Silvestri è in buona serata e salva la squadra di Pecchia in almeno un paio di occasioni.

L'ingresso di Verde dà la scossa al Verona, e mette i brividi al Chievo, ma anche Seculin è attento e impedisce il gol all'Under-21 azzurro. Fares realizza la sua prima rete, in prima squadra, con la maglia dell'Hellas, grazie anche ad una ingenuità di Garritano. Dagli 11 metri, fatale l'errore di Pellissier e decisivo l'ultimo rigore di B. Zuculini, sempre più padrone del centrocampo dell'Hellas.

Mercoledì si è rivisto in campo Bessa (positiva la sua partita) e tanti giovani come Felicioli, Lee e Bearzotti. Ora testa a lunedì sera, al match fondamentale, sempre al Bentegodi, contro il rinato Genoa di Ballardini. Sperando che questa vittoria nel derby dia carica fisica e mentale per una delle partite più importanti della stagione.

Fonte: l'autore Sergio Camal

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.