Verona-Atalanta 0-5: le pagelle dei nerazzurri

Ilicic è poesia. Il Papu sfortunato ma comunque da applausi

di Luca Rossi
Luca Rossi
(58 articoli pubblicati)
Ilicic e Cristante fanno festa dopo il g

E' quasi difficile esprimere oggi dei giudizi sui nerazzurri di fronte ad una prestazione di questo spessore, tuttavia è chiaro come l'uomo-copertina sia oggi Ilicic ma anche Papu Gomez che sembra aver un conto aperto con la sfortuna ma che ha comunque ritrovato la via del gol, cosa non di poco conto. Bene anche Cristante, che ritrova qualità, quantità e gol insieme ad un Freuler anch'esso devastante nella ripresa; ottima la prova di Spinazzola che nel finale però si fa male: speriamo non sia nulla di grave.

LE PAGELLE

ALL.: GASPERINI 8: non sbaglia la grande occasione e il successo dell'Inter sulla Samp a mezzogiorno carica ulteriormente i suoi che paiono indemoniati in campo sin dal calcio d'inizio. Approccio perfetto al match e gara chiusa praticamente in un tempo; la pausa servirà a tirare il fiato per prepararsi così alla lunga rincorsa finale verso il sognato ritorno-bis in Europa.

BERISHA 6: un solo brivido arriva da quella sua uscita a terra un po' così che per poco Matos non manda nel sacco; lo salva la traversa nell'unica, vera, occasione del Verona di tutta la partita. Benino.

TOLOI 7: un gigante la dietro, praticamente fa un po' quel che vuole.

PALOMINO 7: bravo con un paio di interventi importanti e con l'ennesima gara che ne conferma le sue qualità.

MASIELLO 7: oggi anche in versione uomo-assist in occasione del gol del Papu poi annullato dal Var. Bene così!

CASTAGNE 6.5: preferito ad Hateboer, si limita spesso a contenere più che spingere ma riesce bene nel compito svolto.

CRISTANTE 7: ritrova subito il gol che gli mancava da tempo e la cosa lo carica ulteriormente in una gara che segna anche il suo ritorno a livelli eccelsi. Ora lo aspetta la Nazionale: se l'è più che meritata. (DE ROON s.v.: dentro nel finale.)

FREULER 7: avvio con qualche passaggio di troppo sbagliato ma poi prende campo con il passare dei minuti ed anche lui a tratti è imprendibile.

SPINAZZOLA 7.5: ancora una volta una freccia in più: spinge e corre per tutta la partita, solo nel finale accusa qualche problemino che speriamo non sia nulla di grave specie per il momento di forma che sta attraversando. (GOSENS s.v.: dentro per circa due minuti di gara; ingiudicabile).

ILICIC 9: signori, il calcio! Giocate da gran giocatore, numeri in area quasi sempre riusciti, tira un po' da tutte le parti e per tre volte buca la rete; porta a casa il pallone di una partita che difficilmente dimenticherà: sontuoso! (HAAS s.v.: pochi minuti anche per lui, si gode la festa con i compagni).

GOMEZ 7: la sfortuna è cieca ma il Papu prova in ogni modo a prenderla a calci: si vede annullare un gol ma non si arrende; offre assist a ripetizione nella ripresa, trova finalmente la rete ma poi è emblematico il momento in cui sfiora la doppietta e, ancora una volta, la iella gli dice no: palo, pallone che passa lungo tutta la linea di porta ed esce. Incredibile.

PETAGNA 6.5: lotta, corre e scalpita e si guadagna anche il preziosissimo rigore che il Var non si lascia sfuggire e che consente ai suoi di andar sul 2-0 prima dell'intervallo. Buona prova la sua: in crescita.

Fonte: l'autore Luca Rossi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.