“Sarà-jevo domani”. I pronostici dei tifosi dell’Atalanta sul match.

Le opinioni dei tifosi nerazzurri riguardanti il match di domani tra Sarajevo e Atalanta

di Filippo davide Di santo
Filippo davide Di santo
(118 articoli pubblicati)
Dea

Di solito si dice che l'attesa aumenta il desiderio, ma in alcuni casi anche l'ansia. Manca solo un giorno all'attesissima sfida di Sarajevo per quanto riguarda l'Atalanta. I tifosi nerazzurri sono divisi tra chi è convinto di ribaltare la situazione e tra chi è preoccupato di non passare per via della partita di andata. Ecco i pronostici del popolo nerazzurro riguardante il match di domani.

Marcello Limonta: sarà dura ma passiamo se aggiustiamo la mira davanti. Per me 1 a 3.

Luciana Rota: Giovedì ci aspetta una bella battaglia tuttavia sono certa che i valori in campo ci vedano favoriti, dunque se sapremo interpretare bene l'impegno passeremo il turno.

Giuseppe Oberti: finché restiamo cosi molli davanti la vedo dura.

Michele Clivati: non si può avere paura del Sarajevo.

Federico Vezzoli: Gasperini la sa lunga. Sarajevo 0 Atalanta 2.

Giuseppe Oberti: Gasperini può essere bravo finché volete ma in campo vanno i giocatori e se non cambiano atteggiamento rispetto a giovedì scorso sarà dura andare avanti.

Davide Bonomi: passiamo.

Geo Ruggero Longhi Zanardi: passa la DEA ma senza Ilicic è molto dura !!!

Cristiano Bianco Stregone Lascialfari: 0-3

Piloni Fabrizio: se si esce, meaculpa, solo e unico meaculpa! Partita buttata alle ortiche! Sarà dura, speriamo!

Fabio Fube Bellebono: vinciamo!

Simonetta Maestroni: sarà dura, l’importante vincere: anche per noi tifosi.

Roberto Giuseppe Botta: se la difesa non si spegne come ogni inizio di campionato che facciamo mega cavolate, andrà bene. Dobbiamo essere molto più cinici sotto porta se in difesa balliamo come un terremoto

Mattia Orlandi: noi siamo l’Atalanta. Bisogna rispettare gli avversari ma mai temerli, quindi io dico che uno 0-2 ci può stare.

Massimo Picci Piccinelli: vincere e vinceremo.

Milesi Roberto: io credo che il primo tempo, finirà largo.

Rossoni Enrico Cesare: se non si vince contro una squadraccia del genere è giusto non andare in Europa.

Alan Bertoletti: 0-4

Matteo Bonetti: 2 a1

Simona Franchina: vince l’Atalanta

Claudia Piazzalunga: sarà dura.

Palazzolo Antonio: vincere e basta!

Roby Zenti: 1-2.

Francesco Di Bartolo: non posso credere che la DEA venga eliminata da una squadra cosi modesta: finisce 1-2 (segnano Papu e Pasalic).

Carlo Muschio: 1-3

Angelo Arici: prevedo una memorabile partita come contro Everton in casa loro. Spingiamoli verso la vittoria! Dai Dea!.

Amedeo Pes: 0-2

Alberto Sala: 0-3!

Enzo Suardi: 0-2.

Massimo Rapizza: ci vorrà sacrificio ed umiltà, la preparazione non è di sicuro ultimata e i nuovi innesti devono amalgamarsi per bene negli schemi del Gasp. Però un 3 a 0 lo si deve portare a casa per far anche morale.

Gianfranco Civera: 0-2

Dea2
Fonte: l'autore Filippo davide Di santo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.