Papu Gomez alla Lazio? L’ultima delle tante bufale di mercato

Nessuna trattativa (neanche mezza) della Lazio per strappare il Papu Gomez dai nerazzurri. Riso: "non c'è nessuna trattativa in corso".

di Filippo davide Di santo
Filippo davide Di santo
(118 articoli pubblicati)
lazio- atalanta

Il mondo delle bufale di mercato, purtroppo, non si ferma mai: ogni volta c'è ne sempre una nuova. Fino ad ora ne abbiamo sentite di tutti i colori: Ilicic all'Inter, Gasperini via da Bergamo, Freuler alla Lazio e Toloi in Premier. La fake-news della settimana ha cercato visibilità attraverso il Papu Gomez: accostato alla Lazio. Si è parlato di tutto: il si del giocatore, trattativa in corso, manca solo la firma e chi più ne ha più ne metta. La notizia del passaggio dell'argentino ai biancocelesti è falsa: non c'è nessuna trattiva in corso e chi crede a certe notizie dovrebbe ragionare un attimo. Ecco tre motivi per cui la notizia è falsa al 100%.

PARTENZA AD UNA SOLA CONDIZIONE -  Per prima cosa dobbiamo tornare indietro di qualche mese. Perché? Perché Gomez, a seguito di una domanda riguardante la sua permanenza a Bergamo affermò esplicitamente: "Con l'Atalanta ho un contratto, sto bene a Bergamo, ma in caso di una chiamata di una big che gioca in Champions andrei via". Oggi come oggi al numero 10 atalantino non è arrivata un'offerta (vera, non voci di mercato) da parte di una big. E se dovesse arrivare una chiamata di Tare per Papu? Beh, in quel caso Gomez dovrà decidere cosa fare: contando che con la Lazio non giocherà con la stessa continuità (in fattore di presenze) e giocherebbe sempre in Europa League (e non la Champions come ha dichiarato esplicitamente). Ma visto che non è arrivata un'offerta vera e propria, contando che il Papu non ha mai espresso la sua volontà di andarsene via da Bergamo in questo momento, ora come ora la notizia non è vera.

PREZZO DEL CARTELLINO INCOERENTE - Che la notizia sia puramente falsa lo si può notare attraverso un dettaglio: il prezzo del cartellino. Molte testate giornalistiche che davano il Papu già con le valige in mano, hanno valutato l'attaccante 15 milioni di euro con tanto di "ok" da parte della dirigenza atalantina. Secondo voi l'Atalanta da via il suo miglior giocatore per una cifra molto più bassa rispetto a quelle di Gagliardini, Conti, Kessiè e Cristante? Assolutamente no, i nerazzurri non vogliono perdere Gomez, e se nel caso dovesse arrivare una big per il giocatore, Percassi ci guadagnerebbe molto di più che 15 milioni di euro. Certo, ha fatto meno goal l'ultima stagione, ma in fattore di rendimento e di assist, non ha mai deluso. Non vale 100 milioni, ma almeno 40 sicuramente: se andiamo a vedere il prezzo dei cartellini delle pedine nerazzurre citate prime.

LA PAROLA DELL'AGENTE VALE PIU' DI MILLE VOCI- La voce di mercato non è passata inosservata: neanche dal procuratore dello stesso Gomez. Infatti l'agente Riso, a fronte di una domanda su una possibile partenza del numero 10 atalantino ha detto che non c'è neanche mezza trattativa con la Lazio. Più chiaro di così si muore. Certo, il mercato è ancora lungo e può accadere di tutto, ma ora come ora Papu vuole rimanere a Bergamo e l'Atalanta non è intenzionata a cederlo.

Papu Gomez Lazio
Fonte: l'autore Filippo davide Di santo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.