Marco Carraro: il giovane registra che ha scelto la Dea per crescere

L'Atalanta ha acquistato dall'Inter Marco Carraro: registra classe 1998 che a Pescara si è imposto alla grande.

di Filippo davide Di santo
Filippo davide Di santo
(118 articoli pubblicati)
Carraro Atalanta

L'Atalanta che prende giovani talenti per rinforzare la squadra non deve essere una novità: è sempre stata la sua tradizione storica quella di sfornare giovani talenti (non necessariamente dal proprio settore giovanile) da lanciare nel calcio italiano. Dopo aver presentato Varnier, oggi è il turno di Marco Carraro: registra classe 1998 arrivato a titolo definitivo dall'Inter, come riportato dalle parole del sito ufficiale bergamasco: "Atalanta B.C. comunica di aver raggiunto l'accordo con F.C. Inter per l'acquisizione a titolo definitivo del calciatore Marco Carraro. All'Inter F.C. viene concesso il diritto di ricompra". Andiamo a vedere che giocatore si tratta.

CARRIERA CALCISTICA - Marco Carraro è nato a Malcontenta, in provincia di Venezia, il 9 gennaio 1998. Centrocampista centrale di forza e personalità, è cresciuto nelle giovanili del Padova che ha guidato da capitano alla semifinale scudetto dei Giovanissimi Nazionali. Quindi dagli Allievi passa all'Inter con cui arriva fino alla Primavera, curiosamente esordendo proprio al Centro Bortolotti di Zingonia nella gara con l'Atalanta. Con la Primavera interista vince lo scudetto 2016-2107 giocando da titolare la finale. Quindi nella stagione 2017-2018 ha maturato alla sua prima esperienza tra i professionisti, ha collezionato 22 presenze al Pescara in Serie B e si è guadagnato la convocazione nella nazionale U20.

CARATTERISTICHE TECNICHE -  Piedi buoni, soprattutto il suo mancino,  uniti ad un fisico moderno fanno di lui un centrocampista centrale di grande prospettiva. A Pescara ha faticato un po’ nei primi mesi di permanenza, come è giusto che sia per un ragazzo così giovane e alla prima esperienza in serie B, ma con Zeman il ragazzo poi ha cominciato a migliorare e ha dimostrarsi ottimo registra.

ALLA CORTE DEL GASP - Con il suo innesto, ora come ora, l'Atalanta ha a disposizione come centrocampisti centrali: De Roon, Freuler, Haas, Melegoni, Valzania, Pessina e infine proprio Carraro. Contando che i titolari saranno De Roon e Freuler, il ragazzo dovrà ritagliarsi uno spazio, anche perché Valzania e Pessina sono in rampa di lancio per una maglia da titolare, ma il mister di Grugliasco ci ha insegnato che tutti sono titolari e tutti sono riserve. Staremo a vedere.

Carraro
Fonte: l'autore Filippo davide Di santo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.